AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

mercoledì 6 novembre 2019

Culturismo: No Pain, No Gain?

Più o meno significa: nessun dolore, nessuna crescita. Solita bojata di oltre mare, atta a farsi del male, e perpetrare il mantra che, senza dolore, non ottieni risultati!

Guardiamo un poco la Natura. Gli Animali, sono attirati dalla' felicità, dal piacere, e non dal dolore e sofferenza. Alla lunga, questa stupida strada, porta alla frustrazione e a danni fisici più o meno marcati.

Guardate i video di quegli idioti: strillano soffrono, vomitano, fanno vedere le ferite che si auto infliggono, e ne vanno fieri! La cosa peggiore, e' che credono che quella sia la Via Maestra. Forse per loro, forse hanno ancora conflitti da risolvere.

Il lavoro muscolare, deve esser "duro", ma mai sofferente, se raggiungiamo tale soglia, significa che stiamo sbagliando, in quanto la sofferenza il dolore, portano anche alla morte. 

Osservate anche i "peggiori" animali sulla Terra: I carnivori. Non si sognano nemmeno di schiantare durante la caccia, perché sanno che, se arrivano a tale livello, non saranno più capaci di difendersi da altri predatori!

Cacciano duri, Danno quello che hanno, ma sempre dentro le loro capacità...


Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento