AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

giovedì 1 agosto 2019

Curvy? No Grassa!

Pane al pane e vino al vino. La signorina qui' sotto non e' curvy(ma cazzo significa??), e' semplicemente sovrappeso, grassa. La posa, la aiuta a sembrare meno grassa di quello che e'!



Ma quale e' il problema con il comportamento della balene...oops, curvy? Il suo stile di vita alimentare, davvero eccessivo, sia per lei, che per il pianeta e la distribuzione delle sue risorse! 

In un post via facebook, mi e' stata addirittura augurata la morte(estinzione) per aver detto la verità: grassa. Ovviamente, l'augurio, mi e' stato fatto da un'altra foca monaca..EMMM, Curvy. A questo punto, e vedendo quante belle parole, e pochi fatti, per esser di aiuto al pianeta, i più non fanno, me lo auguro pure io: meglio la mia dipartita, che vivere in mezzo ad esseri ancora allo stadio di Humus.

Alle balenottere...ooops, Curvy in questi voglio chiedere questo: quanti soldi avete buttato per ridurvi in quello stato? Quato cibo avete fagocitato? E quanta spazzatura e rifiuti avete generato, per aver messo su' inutile grasso,antiestetico ed addirittura nocivo?

Purtroppo, gli ippopotami, e dagle, Curvy, in questione, pensano solo alla loro pancia ed a sfamare la loro fame smodata e gola per cibi, che nemmeno dovrebbero esistere, fregandosene altamente della nostra casa condivisa (La Terra) e degli altri esseri viventi!

Alle Curvy, auguro solo di levare le zampe dal tavolino, smettere di fagocitare le risorse della terra, e sviluppare un fisico, ma sopratutto una coscienza come Natura comanda....

La Gola, non a caso, e' un peccato capitale!

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento