AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

giovedì 12 luglio 2018

Alimentazione: Muscoli ed Ormoni

Per quante se ne possano sentire in giro, senza un adeguato livello ormonale interno, e' quasi impossibile mettere su' muscoli. I quali ormoni variano da individuo ad individua, in base alla dieta mantenuta, ed a quanto si sono sfottute le ghiandole preposte. 

Ricordiamo che, il massimo livello ormonali si ha nei primi mesi di vita, mano mano decresce, per esser ancora favorevole durante la pubertà, fino a ché le ossa smettono di crescere.Dopo, si attesta su livelli giusti per il mantenimento del corpo in funzione. Di qui in poi, per elevarli, dobbiamo ricorrere al'allenamento, alimentazione ed ormoni dall'esterno.

Fate una prova di un mese di una dieta di 2000kcal prima carnivora, poi vegana e poi fruttariana. Cercate di mantenere lo stesso livello di proteine al giorno, e guardate cosa succede! La prima dieta, consente uno sfruttamento (cosa mala) ormonale maggiore, data anche la loro presenza nella carne, e poi le altre 2 diete.

Ma ora provate ad aggiungere, per le diete vegane e fruttariane, il testosterone dall'esterno per 12 settimane, anche a dosi leggermente superiori a quelle usate per le terapie sostitutive, e sorpassere di gran lunga quella carnivora!

Poi, per gli bigotti, vi invito a fare le ricerche e trovarmi un morto di testosterone, ovvero, iniezione morto. Ora, trovatemi quanti morti fa' la caffeina e lo zucchero bianco, poi parlate!



Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento