AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

giovedì 14 giugno 2018

Armi Climatiche.




La Cina costruirà una stazione ionosferica destinata a scopi scientifici che all’occorrenza potrà essere usata come arma. Lo riferiscono i media russi.

La Cina ha iniziato a costruire una stazione per lo studio della dispersione nella ionosferica delle onde radio ad alta frequenza. Si tratta, secondo la pubblicazione, di un analogo della stazione statunitense HAARP, in Alaska, spesso al centro di molte teorie del complotto legate soprattutto al controllo climatico.

La futura stazione ionosferica cinese sarà situata sull'isola di Hainan e, oltre agli scopi scientifici a cui è destinata, all'occorrenza potrà essere utilizzata come arma: grazie ad una potente radiazione elettromagnetica, infatti, si potranno distruggere tutti i sistemi radar e di comunicazione degli aerei spia e dei sottomarini nelle immediate vicinanze delle frontiere marittime della Cina.

Il nuovo sistema cinese utilizzerà radiofrequenze cosiddette very low frequency (VLF). 

Link: https://it.sputniknews.com/mondo/201806136115605-cina-arma-climatica-usa/


Alessandro

1 commento: