AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

martedì 6 marzo 2018

Relazione Materia Psiche.

Con qualsiasi cosa ci sei in relazione ci sei in contratto. Pensiamo al legame debitore-creditore. Entrambi,  volente o nolente sono in intima relazione. Uno e' preoccupato di dare indietro, l'altro, lo e' per riprendere il "suo".

Come instauriamo una sorta di relazione, automaticamente creiamo un legame più o meno forte. Pensiamo a come la psiche influenza la materia e vice versa, anche se meno evidente. Con la mente possiamo influenzare l'acqua, ed essa noi stessi.

Prendiamo un bell'animale vivo e vispo, e questi influenzerà il nostro esser in toto, stessa cosa per dei soldi, una bella macchina, e via dicendo. Automaticamente instauriamo un contratto: un legame, il quale e' foriero di possibili problemi.

Se qualcuno, individua quello al quale siamo più legati, facendoci leva, può controllare le nostre emozioni(Psiche) e comportamento(Materia). Il nostro più grande punto debole...

Dopo tutto, questo e' quello sul quale il sistema colpisce: l'attaccamento alle cose. Contratto stipulato


Alessnadro

Nessun commento:

Posta un commento