AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

giovedì 22 febbraio 2018

I Diritti All'uomo




Alessandro

1 commento:

  1. Non sono riuscito a trovare il riferimento che hai pubblicato bensì, nella stessa sentenza, ho trovato questo:
    "La Corte ha accolto, nella sentenza 120 del 1962, (rectius 1967: nota della redazione) il punto di vista che il principio di eguaglianza, pur essendo nell'art. 3 della Costituzione riferito ai cittadini, debba ritenersi esteso agli stranieri allorché si tratti della tutela dei diritti inviolabili dell'uomo, garantiti allo straniero anche in conformità dell'ordinamento internazionale."
    questa è la fonte http://www.giurcost.org/decisioni/1969/0104s-69.html

    RispondiElimina