AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

sabato 17 febbraio 2018

Bollette: “pagare o NON pagare?”

In questi giorni sta spopolando su facebook la notizia che avverte sulla non remota possibilità che le insolvenze fiscali sulle bollette energetiche saranno ripartite tra tutti i rimanenti cittadini che ancora, sfortunatamente per loro, pagano le stesse. Ora, immaginiamo che la maggioranza dei lettori, dall’alto della loro saccenteria, in realtà profondamente dormienti, inveiranno nei confronti di coloro che sono definiti evasori fiscali. Il sistema ne sa una più del diavolo e, conoscendo a fondo i meandri neuronali dei morti viventi, sa bene come circuirli. 

È davvero facile per l’élite provocare la guerra dei poveri e mettere gli uni contro gli altri, in questo caso facendo dei pagatori i mastini dei cosiddetti evasori, in maniera da creare dissapori sempre più profondi a guadagno dei propri interessi più venali. Non è la prima né sarà l’ultima trovata dei filibustieri al governo, servi dell’élite finanziaria globale.

Saranno finalmente colti da illuminazione gli ignari cittadini, rendendosi conto di essere vittime di una truffa e finalmente, piuttosto che inveire contro chi da tempo si è risvegliato, passare all’azione smettendo di pagare tutti uniti, invece che rimanere schiavi e vittime attraverso dei pezzi di carta colorati senza alcun valore e per giunta a debito?

Ai posteri l’ardua sentenza!

Link: https://ilgecco.tv/2018/02/16/bollette-pagare-o-non-pagare/

Alessandrto

Nessun commento:

Posta un commento