AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

domenica 30 dicembre 2018

Tuta spaziale: come prendere per il culo...



Alessandro

Nasa: I pagliacci ed i loro Trucchi



Alessandro

Ma lo Fanno a Posta?



Alessandro

Pensiero: Del Nemico

"...Se cerchi un nemico, guarda allo specchio, e vedrai un possibile traditore dell'umanità..."

Alessandro

I Terremoti si Possono Prevedere?


Link: https://www.latina24ore.it/latina/150730/terremoto-di-magnitudo-3-2-a-sud-di-roma/

Alessandro

sabato 29 dicembre 2018

Vaccini: E ti modifico il DNA...



Alessandro

Mele Marce: Per Arrotondare...



Alessandro

Mani Pulite: Colpo di stato?



Alessandro

Possibile Terremoto in Arrivo?



Alessandro

venerdì 28 dicembre 2018

Nasa: Nuovamente su Marte, con un po’ di fantasia e di indottrinamento



Alessandro

Pensiero: Del Calcio


Alessandro

Pensiero: Scioperanti


Alessandro

mercoledì 26 dicembre 2018

Vai di Vigili del Fuoco...



Alessandro

Ecco il Progresso...



Alessandro

Scie chimiche: Grazie Sindaco!




SENNORI. "Sino a stamattina il cielo era terso. Dopo una mattinata di irrorazioni, come si evince dalle foto, oramai si è quasi raggiunta la copertura desiderata, ora si intensifica sui centri abitati, sulle nostre teste, con scie di vario genere": Nicola Sassu è il sindaco di Sennori, comune di 7000 abitanti in provincia di Sassari. Con un post denuncia la presenza di "scie chimiche" nel cielo del paese.

Aderisce quindi alla tesi secondo la quale le "irrorazioni" farebbero parte di un progetto mirato da parte di qualcuno. Ironia?  A chi commenta dicendo che "ci stanno uccidendo silenziosamente" lui risponde: " Speriamo che qualche politico in parlamento si svegli il sonno".

Link: https://www.youtg.net/v3/primo-piano/13240-sindaco-contro-le-scie-chimiche-speriamo-che-in-parlamento-qualcuno-si-svegli?fbclid=IwAR2ctROC0DeJpVzwFja6dddqu2RYNDN9ebNWJ_APOHJjk7TidO2KXBIt49E

Alessandro

10 lezioni di vita che ci ha lasciato Tiziano Terzani




Qui L'articolo:  https://www.greenme.it/vivere/costume-e-societa/14733-tiziano-terzani-lezioni-di-vita

Alessandro

Feste Natalizie



Alessandro

Vaccini: Ma cosa c'e'?



Alessandro

Pensiero: Del Potere


Alessandro

Nasa: L'etna si sposta!



Alessandro

domenica 23 dicembre 2018

Vaccini: A rischio salute



Alessandro

Dei Controlli....



Alessandro

Del Capitale Umano....




Alessandro

Dei Valori....




Alessandro

Fine Della Storia....



Alessandro

Vecchie Usanze: Uccise!



Alessandro

Vaccini: Dove'?



Alessandro

Vaccini: Alcuni Fatti...



Alessandro

Ecco il Vostro Potere...

Tutti pronti per le Feste, ennesima scusa per buttare giù tutto, come dei secchioni dell'immondizia. Ora, per farvi vedere come il cibo vi controlla, facciamo questo gioco: Il 24,25, e 26 ed il 31 e 1, digiunate, nessun cibo.

Cosa? Ma sei matto? Posso quasi leggere le vostre menti, che hanno già ceduto alla Droga del cibo. Eccolo lì, tutto il vostro potere.

E se qualcosa di inerte ci controlla, figuriamo cosa può farci il sistema: tutti pronti a chinare la testa, e tradire la propria umanità per una posizione sociale, per i soldi, la macchina...

Dopo tutto, per mangiare i più inverecondi cibi bisogna fare una cosa semplice: CHINARE LA TESTA. Qui sul piatto, nella Vita, al PADRONE di turno.



Alessandro

Combustibile fossile....



Alessandro

Pensiero: Del Controllo....


Alessandro

Nasa: Le proporzioni contano...



Alessandro

Vaccini: O lo fai, o niente documenti



Alessandro

giovedì 20 dicembre 2018

Del Genio...



Alessandro

Della Gerarchia del Potere...



Alessandro

Delle 2 Categorie....



Alessandro

Pensiero: Del Cambiamento...



Alessandro

martedì 18 dicembre 2018

Mi terrorizza la possibilità di poter diventare come loro



Stefano scrive:

Mi sono sempre chiesto, e continuo a chiedermi, come fanno le persone ad accettare una vita fatta di 8 ore al giorno di lavoro e in certi casi anche di più. 

Come fanno a trovare la forza di lavorare 8 ore al giorno? 

La cosa che più mi stupisce è che alcune di queste persone riescono addirittura a preservare il sorriso nonostante la misera vita che fanno. Ecco, è vedendo queste persone che poi arrivo a pensare che forse sono io a non essere normale.

Se io sto male quando lavoro più di 4 ore al giorno mentre tante altre persone non avvertono malessere quando lavorano 8 ore al giorno, allora forse c'è qualcosa che non va in me ho pensato.

Poi però ho capito che il corpo e la mente di una persona possono abituarsi a tutto, perfino a lavorare 12 ore al giorno. E' un pò come fumare: chi non ha mai fumato starà male se dalla sera alla mattina inizia a fumare 20 sigarette al giorno, mentre chi è abituato non avvertirà malessere.

Non ci si rende conto però che dopo anni di fumo l'organismo può ammalarsi, e sono sicuro che lo stesso può succedere con il lavoro.

Il nostro corpo e la nostra mente non funzionano al solo scopo di sopravvivere, proviamo anche emozioni. Il danno più importante che il troppo lavoro causa alle persone è proprio quello di spegnere la loro sfera emotiva, la loro umanità.

Ho paura della gente che mi circonda, perchè non percepisco umanità in loro. E mi terrorizza la possibilità di poter diventare come loro, senza un'anima. Non so ancora se riuscirò ad affrontare tutto questo da solo, ma ci sto provando. Solo il tempo potrà dire quale sarà il mio destino, e anche quello dei pochi esseri umani rimasti sulla terra.

"Ho paura della gente che mi circonda, perchè non percepisco umanità in loro."


Link: http://laschiavitudellavoro.blogspot.com/2018/12/mi-terrorizza-la-possibilita-di-poter.html

Alessandro

Ambiente: Solo Parole....



Alessandro

Persona



Alessandro

Tari, tassa rifiuti in bolletta dal 2019?



Tari iIn bolletta dal 2019: per il pagamento della tassa sui rifiuti si punta a replicare il modello canone Rai per ridurre i casi di evasione dal versamento.

La proposta è contenuta in un emendamento alla Legge di Bilancio 2019 presentato dalla Lega e, in caso di approvazione, si applicherebbe ai comuni in dissesto o a rischio dissesto.

La tanto chiacchierata tassa sulla spazzatura che negli ultimi anni ha fatto discutere e non poco, tra l’addebito illegittimo dell’IVA e le modalità di calcolo errate sulla quota variabile, è uno dei tributi più difficili da riscuotere per i comuni che riescono a gestire con non poca difficoltà il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

L’addebito della Tari in bolletta renderebbe pressoché impossibile non pagare, semplificando la riscossione a carico degli Enti locali.

Tari, tassa rifiuti in bolletta dal 2019: novità in Legge di Bilancio
L’emendamento presentato dalla Lega in Commissione Bilancio del Senato prevede la possibilità di addebito della Tari direttamente in bolletta per i comuni in dissesto finanziario o che hanno deliberato un piano di equilibrio finanziario.

La novità che la Lega punta ad introdurre dal 1° gennaio 2019 con la Legge di Bilancio prevede il pagamento della tassa sui rifiuti per i titolari di utenza di energia elettronica mediante addebito diretto sulle fatture emesse dal proprio forniture.

La bolletta della luce rischia di diventare più pesante perché, alla rata mensile del canone Rai e al costo per la fornitura di energia elettrica, in costante aumento nel corso degli anni, potrebbe presto aggiungersi anche la tassa sui rifiuti. L’importo della Tari addebitata a ciascun contribuente verrebbe pagato in sei rate mensili.

Il proprio fornitore di energia elettronica, in pratica, agirà come un sostituto d’imposta per conto dello Stato, riversando l’importo pagato dagli utenti entro il giorno 20 del mese successivo a quello di incasso.

L’Anagrafe tributaria, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), l’Acquirente Unico Spa, il Ministero dell’interno, i Comuni in dissesto o con piani di equilibrio finanziario, nonché gli altri soggetti pubblici o privati, saranno autorizzati allo scambio e all’utilizzo di tutte le informazioni utili e in particolare dei dati relativi alle famiglie anagrafiche e alle utenze per la fornitura di energia elettrica.

Tari in bolletta, prelievo automatico per chi autorizza l’addebito in banca
La possibilità che la Tari venga addebitata direttamente in bolletta assorbe tutte le regole circa le modalità di pagamento indicate al proprio fornitore di energia elettrica.

Così, come espressamente stabilito dall’emendamento alla Legge di Bilancio 2019, le autorizzazioni all’addebito diretto sul conto corrente bancario o postale ovvero su altri mezzi di pagamento, rilasciate a intermediari finanziari dai titolari di utenza per la fornitura di energia elettrica per il pagamento delle relative fatture, si intendono in ogni caso estese al pagamento della Tari.

Prelievo diretto anche per le autorizzazioni all’addebito già rilasciate alla data di entrata in vigore della nuova normativa, salvo i casi di successiva revoca da parte dell’utente.

In ogni caso, qualora l’emendamento venisse approvato, sarà un apposito decreto attuativo a stabilire le regole nel dettaglio, nonché le sanzioni previste in caso di ritardo nel pagamento.

Qui: https://www.money.it/Tari-tassa-rifiuti-in-bolletta-novita-2019?fbclid=IwAR2c7c1X-mnLhvwUKv0Ff_qrbqgkN08COPM3a9-65FKMpWtG4Wd-B5C2TaI

Alessandro

Pagamento delle tasse in ritardo, gli interessi triplicano da gennaio




Qui L'articolo: https://www.corriere.it/economia/18_dicembre_18/pagamento-tasse-ritardo-interessi-triplicano-gennaio-3d958162-02d4-11e9-aeef-bd27e207a202.shtml?fbclid=IwAR3nK9z4X9OBg_zH59la5iOSpp9IPVgRBwjTvzY-9_G0sVj1vpzp5ftLqYI

Alessandro

Della Firma



Alessandro

Pensiero: Delle 2 Categorie...


Alessandro

Puttanate Debitorie? Non tanto...



Alessandro

Vaccini: Astro Cazzate...



Alessandro

Pensiero: Della Testa china



Alessandro

Ambiente: Cop24, un fallimento. Verso il suicidio della specie umana




Qui L'articolo: https://www.greenme.it/informarsi/ambiente/29805-cop24-ambiente?fbclid=IwAR3JnrDEVFYWR8YaBV8eLYRCSLoqBZaKAOQyrcpE0IPgnq95NrKFjPfrqu0

Alessandro

Citazione: Del Vivere




Alessandro

lunedì 17 dicembre 2018

Terrorismo: Definizione



Alessandro

Terra Piatta: Oltre la terra...



Alessandro

In 3 e' meglio....



Alessandro

Il Caso....



Alessandro

Altro Caso Cucchi?



Alessandro

domenica 16 dicembre 2018

Bambini: Devono capire...



Alessandro

Pensiero: Delle Puttane


Alessandro

Dei Media Attuali...



Alessandro

Terra Piatta: Dannatamente Piana!



Alessandro

Scie chimiche: solo 3!



Alessandro

Vai di Scie Chimiche!



Alessandro

Espianto Organi: Non vi perdono



Alessandro

In 2 e' meglio




Alessandro

venerdì 14 dicembre 2018

Carne Rossa: Altre evidenze



Alessandro

Del Mangiare...



Alessandro

Intelligenza Umana....



Alessandro

Strasburgo:... 5 ore prima....



Alessandro

Vaccini: Hulk danneggiato




Qui L'articolo: https://people.com/health/lou-ferrigno-hospitalized-after-vaccination/?fbclid=IwAR1xmIIIfGJ-4olN17HM4j3O-HVdLIn9JeuvFsyKPm3yl7o8cZPYnWt_dto

Alessandro

Pensiero: Dei Traditori dell'Umanità



Alessandro

giovedì 13 dicembre 2018

Strasburgo: Altra Miracolata?




Qui L'articolo: http://www.today.it/rassegna/giorgia-ranzato-sopravvissuta-attentati-strasburgo-bruxelles-parigi.html?fbclid=IwAR3ehMOd9JfcJ6-RmM5ZiVzbZKQDsVPrf3YJ3Z0HumOloFF6YkpKit2IQ4I

Alessandro

Espianto: Predazione Organi...




Qui L'Articolo: https://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/predazione-degli-organi-apriamo-gli-occhi/?fbclid=IwAR2Ba5s6kRSl9Mbio70iqXXeEMOwgCIpAiZ8xASO6mYYWi66bMY_WP5mC8M

Alessandro

Espianto Organi: Ucciso?




Qui L'articolo: https://www.informarexresistere.fr/espianto-organi-figlio-vivo-silvana/?fbclid=IwAR0GyrzaAjsEL2oEwczzIVzA_Ma1XegDRH_H5xSuXstTgnXJXdDn6qfCmGA

Alessandro

Esa: I calcoli non tornano...



Alessandro

Citazione: Dei Cambaiamenti




Alessandro

EuroGedForce in azione?



Alessandro

Del Passaporto...



Alessandro

mercoledì 12 dicembre 2018

Strasburgo: Tutto da copione?



Alessandro

Salvini: Ennesimo Traditore?



Alessandro

Ed io me la dormo




Alessandro

Strasburgo: Anti Terrorismo



Alessandro

Strasburgo: Taxi!




Qui Il Link: https://www.lavocedeltrentino.it/2018/12/12/strasburgo-sparatoria-al-mercatino-di-natale-ci-sono-morti-e-feriti/

Alessandro

Cibo: Immagini Forti!



Alessandro

Politici: La stessa pappa....



Alessandro

Strasburgo: La Nuova Pantomima



Link: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/12/12/attentato-strasburgo-la-diretta-tre-morti-e-caccia-alluomo-si-cerca-29enne-radicalizzato-killer-e-fuggito-in-taxi/4830122/

Alessandro

Del Certificato di Nascita...



Alessandro

Dell'Espianto Organi



Alessandro

martedì 11 dicembre 2018

Considerazione: Della Stampa



Art 21 Costituzione Italiana

«Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.»

Alessandro

Citazione: Della Civiltà




Alessandro

La Storia si Ripete?



Alessandro

lunedì 10 dicembre 2018

Bologna Illuminata!



Alessandro

Mele Marce: Beccato il Dopato?



Alessandro

Assalto al Parlamento Europeo?



Alessandro

Far Rivivere i Morti?



Alessandro

Dello Spread...



Alessandro

Pensiero: EcoTasse


Alessandro

Lussemburgo: trasporti gratis per tutti dal 2019 (e per tutto l'anno)


Trasporti pubblici free in Lussemburgo, il cui governo propone l’utilizzo totalmente gratis dei mezzi

Il Lussemburgo è destinato a diventare il fiore all’occhiello dell’Europa, grazie alla sua proposta di rendere liberi tutti i suoi trasporti pubblici. Dalla prossima estate, il biglietto dei treni, dei tram e degli autobus non esisterà più. La proposta è stata lanciata dal governo di coalizione guidato da Xavier Bettel. 

Sull’esempio dell’Estonia, quindi, entro l’estate del 2019, ci sarà una autentica svolta green in uno dei paesi europei più piccoli, grazie a una mossa del nuovo governo che aveva promesso di dare priorità all’ambiente durante la recente campagna elettorale.

Oltre all’impegno nel settore dei trasporti, il nuovo governo sta anche valutando la possibilità di legalizzare la cannabis e di introdurre due nuove festività pubbliche.

Sembra paradossale, ma la città di Lussemburgo, capitale del piccolo Granducato, soffre di una delle peggiori congestioni del traffico del mondo. Ospita circa 110mila persone, ma circa 400mila pendolari si spostano fino in città per lavoro (sono 200mila le persone che vivono in Francia, in Belgio e in Germania e che attraversano ogni giorno il confine per lavorare in Lussemburgo). Uno studio ha suggerito che i conducenti della capitale hanno trascorso in media 33 ore negli ingorghi stradali solo nel 2016.

Il governo lussemburghese aveva già mostrato un atteggiamento progressista nei confronti dei trasporti. È di questa estate, per esempio, l’introduzione del trasporto gratuito per ogni bambino e ragazzo di età inferiore ai 20 anni. Gli studenti delle scuole secondarie possono utilizzare le navette gratuite messe a disposizione tra casa e scuola.

Anche Parigi e la Germania stanno valutando la possibilità di ridurre il traffico con trasporti gratuiti, anche se in entrambi i casi si tratta di leggi che attendono ancora di essere approvate.

Link: https://www.greenme.it/muoversi/trasporti/29690-lussemburgo-trasporti-gratis?fbclid=IwAR3QHS5wcZ3_YAckV-inzpWL6JHPd1rL7Tuq5lWApjOqgakPNfuTF-_vED0

Alessandro

Oslo, in centro solo bici e pedoni. Addio alle auto dal primo gennaio



La sindaca Borgen ha annunciato lo stop totale dal 1° gennaio alle auto, anche elettriche, nel centro storico

Se è Green Capital europea per il 2019 ci sarà un motivo: Oslo è di fatti riuscita a risolvere alcuni dei problemi comuni di molte altre città europee, come l’inquinamento e il traffico, e per arrivare a ciò non ha fatto altro che elaborare piani che incentivano l’uso di biciclette e dei veicoli elettrici e ampliare ulteriormente la sua rete di trasporti pubblici.

Proprio il divieto ai veicoli di circolare nel centro della città a partire dal 2019 è una delle misure attivate per il ripristino degli spazi pubblici della città e il miglioramento degli standard di vita. Tutto questo perché la cultura norvegese è consapevole della sua ricchezza patrimoniale e anche della necessità di preservare gli spazi naturali. Motivo per cui anche la sua architettura è adattata al principio di efficienza e integrazione ambientale.

Oslo, capitale della Norvegia, ospita molte delle istituzioni culturali più prestigiose del Paese, ha una pianificazione urbanistica attentamente progettata e promuove la creazione di spazi verdi nel centro della città. Un esempio è il progetto Barcode, che comprende la costruzione di 12 edifici alti con un certo spazio tra loro, al fine di non bloccare la vista dei fiordi e facilitare l’accesso alla luce e all’aria.

Insomma, il fatto che questa città riceva un premio così prestigioso dalla Commissione europea è il risultato di anni di duro lavoro nello sviluppo di tecnologie e innovazioni green che consentono alla città di raggiungere i suoi obiettivi sostenibili. Oslo è riuscita a distinguersi da altre città come Lisbona (Portogallo), Lahti (Finlandia) e Tallinn (Estonia), grazie alla sua politica sul clima, sulla biodiversità, sui trasporti pubblici, sulla salute e sull’integrazione dei cittadini.

Un’agenda non da poco che in sostanza punta a tagliare le emissioni del 36% entro il 2020 (rispetto al 1990) e del 95% entro il 2030. Per prima cosa entro il 2020 tutti i mezzi di trasporto pubblico dovranno essere emission free, taxi inclusi.

Link: https://www.greenme.it/muoversi/auto/29731-oslo-auto?fbclid=IwAR2yyhPoVyebNr2eIo47HSt139C2jcV5CRdyRI0b1wDtxHbX9z_9CNXaUl0

Alessandro

Finanziamenti O.N.U.



Alessandro

Citazione: Delle Punizioni



Alessandro

Citazione: Dei Coglioni




Alessandro

L'inquinamento atmosferico è il nostro assassino invisibile



Qui L'articolo: https://ilbolive.unipd.it/it/news/inquinamento-atmosferico-assassino-morti-premature-ambiente?fbclid=IwAR3O5C-nh6HZceN4dVCWzHcQVfeXTzzdBDwQFwnfw5KylhCaxzfZQukrYto


Alessandro

domenica 9 dicembre 2018

Parigi vs Damasco



Alessandro

Liberazione delle Merci...



Alessandro

Francia: Terra di Diritti...



Alessandro

La fine di un complottista?



Alessandro

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno. “È incredibile, ero sempre in aspettativa”




Qui L'articolo: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/12/05/vittorio-sgarbi-va-in-pensione-senza-avere-mai-lavorato-un-giorno-e-incredibile-ero-sempre-in-aspettativa/4814510/?fbclid=IwAR1bmfl4XfaVRQgJQ0UbRxhiUfoJcnnfdN-5G6kidj1KgQGNw6QbRpcIvmU

Alessandro

Parigi? No Bruxelles



Alessandro

Dei Nativi...



Alessandro

Dei Mangia Cadaveri...


Alessandro

Della Dichiarazione di Nascita



Alessandro

venerdì 7 dicembre 2018

Francia: Dei Democratici




Alessandro

Pensiero: Ho capito...


Alessandro

Dio biblico vs Satana...



Alessandro

Pila vs Energia...







Alessandro

Francia: La mia Profezia...



Link: https://terrarealtime.blogspot.com/2018/12/francia-studenti-trattati-come.html

Alessandro