AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

mercoledì 27 dicembre 2017

Alimentazione: Il Fruttosio

Passaggio del FRUTTOSIO attraverso la BARRIERA EMATOENCEFALICA.

Niente di più OVVIO e BANALE per la nostra amata NATURA che infatti ha inventato il FRUTTOSIO SPECIALMENTE per il nostro CERVELLO😉

Infatti i carrier glicidici del bilayer fosfolipidico (trasportarori glicidici di membrana) nella specie umana consentono al FRUTTOSIO una CONCENTRAZIONE di PRESENZA EMATICA pre-sforzo addirittura come MINIMO 294 VOLTE SUPERIORE a quella del glucosio.

In termini tecnico-scientifici, la velocità massimale pre-sforzo, cioè IPO-tendenziale ideale, nel trasportatore COSTITUTIVO TOTIcellulare GLUT1 del FRUTTOSIO presente SOPRATTUTTO nella BARRIERA EMATOENCEFALICA ha un Km (costante di Michaelis-Menten) maggiore ADDIRITTURA di 5000 mM, contro l'appena 17 mM del glucosio, cioè il FRUTTOSIO ha la possibilità di una CAPACITÀ di CARICO EMATICA pre-sforzo relativa al trasportatore di membrana GLUT1 della BARRIERA EMATOENCEFALICA persino OLTRE 294 VOLTE SUPERIORE a quella del glucosio.

In termini più semplici, il FRUTTOSIO è addirittura oltre 294 VOLTE PIÙ ADATTO del glucosio al rifornimento glucidico TOTIcellulare della specie umana, dalla barriera enterica fino a TUTTE le membrane cellulari dell'INTERO organismo, soprattutto le membrane della BARRIERA EMATOENCEFALICA e persino membrana NEURONALE stessa.

In altri termini, il FRUTTOSIO è l'UNICO carburante SALUTARE SOPRATTUTTO per il CERVELLO, e sono i suddetti DATI NUMERICI stessi a DIMOSTRARLO SCIENTIFICAMENTE, e al tempo stesso DIMOSTRANO quanto, al CONTRARIO, il GLUCOSIO è un aldeide elettrofilo ESTREMAMENTE TOSSICO SOPRATTUTTO per il CERVELLO della specie umana, determinando infatti una SATURAZIONE della potenzialità di CONCENTRAZIONE EMATICA del GLUCOSIO relativa alla fase PRE-SFORZO del TRASPORTATORE GLUT1 GIÀ A CONCENTRAZIONE EMATICA addirittura quasi NULLA rispetto al fruttosio (OLTRE 294 VOLTE INFERIORE).

Quindi la NATURA, proprio tramite il valore diretto dei Km glicidici di SATURAZIONE carrier-specifici TOTICELLULARI, non solo ci manda il CHIARISSIMO messaggio che il FRUTTOSIO è ADDIRITTURA 294 VOLTE PIÙ ADATTO del glucosio  per la SPECIE UMANA, ma è persino MOLTO più precisa: tramite il rapporto MASSIMO esistente tra il Km di SATURAZIONE del fruttosio e il Km di SATURAZIONE del glucosio dell'UNICO trasportatore COSTITUTIVO e quindi ONNIPRESENTE in TUTTE le tipologie CELLULARI dell'INTERO ORGANISMO UMANO, ci indica anche che l'UNICO cibo al MONDO ADATTO ad entrare nell'organismo della SPECIE UMANA è proprio ESCLUSIVAMENTE un cibo che ABBIA il MASSIMO RAPPORTO TRA la quantità di FRUTTOSIO e quella di glucosio, e cioè ESCLUSIVAMENTE proprio la MELA.

La NATURA non poteva essere più PRECISA nell'indicarci ESATTAMENTE il cibo SPECIE SPECIFICO della SPECIE UMANA. Di conseguenza questa è una semplicissima ennesima CONFERMA SCIENTIFICA della STRUTTURA ANATOMO-FISIOLOGIA MALIVORA della SPECIE UMANA.

Ovviamente parliamo del fruttosio che si trova nella frutta, specialmente nella mela, il quale per lavorare perfettamente, richiede tutta una serie di cofattori presenti nel Frutto: La mela!

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento