AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

domenica 24 settembre 2017

Tutto Quello che non dicono sulla Legale Rappresentanza



Alessandro

30 commenti:

  1. Tante parole inutili e nessuna spiegazione o dimostrazione..

    RispondiElimina
  2. non condivido, lo studio di popolo unico ha portato conoscenza e studi, poco importa se ha generato errori interpretativi, la vera ricchezza è il sapere. sui modi di popolo unico, c'è poco da dire, sono tipici di chi crede di possedere la verità e la vuole imporre, in questo c'è presunzione ed arroganza. non diverso dall'atteggiamento assai più dolce e suadente di matteo, che comunque si dedica al proselitismo, attività disdicevole. benvenuta la citazione di italo cillo, mancate parecchie altre che pure hanno fatto la storia di questo movimento libertario. come a dire che il suo bersaglio era specifico ed ha creato una separazione che davvero reca poco onore. la mia dichiarazione di sovranità risale al 14 giugno 2013, quindi qualche giorno prima di matteo, poi incongruenze e limiti mi hanno portato a studiare OPPT, creare con altri popolo unico, allontanarmi dallo stesso per incompatibilità, essere tacciato di essere traditore e peggio. poi raccolte le esperienze, ho iniziato un percorso individuale. ora la mia via è condivisa pubblicamente come mia verità, totalmente priva di spirito di proselitismo. contiene tutto quanto ho studiato e ha il sostegno di chi ha masticato giurisprudenza ad alti livelli per tutta la vita. ma non è per tutti, servono qualità umane e talenti adeguati. in questo momento storico nessuno ha ragione, c'è un inseguimento tra gli uomini e donne liberi che hanno guadagnato un piccolo vantaggio e il sistema che insegue cercando di parare i colpi che subisce in virtù della sua possanza in declino. chi pensa di essere a meta è destinato a subirne le conseguenze. trovo squallido ogni riferimento a TSO che inevitabilmente sono stati comminati a persone responsabili o non responsabili del proprio comportamento, che non ha alcun riferimento con un sentimento e pensiero filosofico e giuridico. a tutti coloro che stanno procedendo in questa strada impervia, mahat compreso al quale rinnovo la mia stima, ribadisco la mia visione (elucubrazione di visionario) per me (mia verità) il percorso è individuale, con stima e protezione per tutti coloro che realizzano il proprio intento affine. non si è ne vinto, ne perso, ma con più modalità si attacca il sistema, più probabilità ci sono di indebolirlo. non abbassiamo la guardia, facciamo questo immenso regalo alla verità, nessuno di noi ha raggiunto questo livello estatico, se così fosse il sistema si sarebbe disciolto, invece è sempre lì e semina paura nelle menti e nei cuori dei più deboli. c'è da lottare e nessuna esigenza di fare distinguo tra noi, bensì serve la costanza di dibattere ogni incongruenza al fine di rafforzare l'amore che portiamo dentro e la ferrea volontà di vedere un reale governo della verità e della libertà. non esistono nemici fuori di noi. vi voglio bene, ti voglio bene mahat.

    RispondiElimina
  3. estratto dalla lettera inviata al comune di viverone per aver tolto l'acqua a Riccardo Pietro Tarello...........omissis..............Non l'ha fatto per rendersi la vita più comoda, ma perchè era un uomo che amava la verità. Non perdeva occasione per divulgare ciò che aveva scoperto, per aprire gli occhi a tutti coloro con cui parlava, per informare...e per agire egli per primo davanti a ciò che ormai sappiamo tutti essere palesemente illegittimo, per quanto ritenuto "legale".

    Sarà un caso che per descrivere le azioni delle corporation private che hanno monopolizzato il valore del capitale umano e la produzione della fiat money venga utilizzato proprio questo termine, "legale"?
    Il dirionario di giurisprudenza Britannica riporta una curiosa definizione di questo termine, in tutto e per tutto differente dal termine lecito o legittimo (lawfull and not legal): "tutto ciò che concorre alla distruzione della Legge Divina (qui intesa come Legge e Diritto Naturale)"... chi ha orecchie per intendere intenda , chi legge a modo suo o capisce solo cio che vuole continui a farlo ,amen

    RispondiElimina
  4. tratto da AFFIDAVIT depositato nella contea di Mesa in Colorado contro ABA E IBA international , ci sono i riferimenti con tutte le firme dei depositari

    31. The “legal definition”of the term “publican,”has its
    origins in the Latin term, “publicanus,” which comes from
    “Hist. Roman Law,” and means, “A tax collector. A publicanus
    26was described as “a farmer of the public revenue,” although
    the publicanus reaped only the money from that sown by the
    labor of others.”
    Would you agree with this Black’s Law
    Dictionary definition?
    Yes? or No? If No, please provide the
    Republican Party’s definition.
    32. The definition of the term LEGAL. “the undoing of God’s Law.”
    1893 Dictionary Britannica;a of Arts dictionary and of arts,Sciences,
    Encyclopedia sciences and general literature/ The R. S. Peale 9th 1893. God’s Law is also known as “Natural Law,” and Natural Law is the foundation for
    “Commercial Law,” wherein, “the Truth bounds all contracts.”
    Does the A.B.A., the I.B.A., or the D.O.J., then, promote &
    support the “undoing of God’s Law”?
    Yes? or No?
    If No,
    please identify, describe, and explain who you serve.
    33. Following this definition, what does the A.B.A., the I.B.A.,
    or the D.O.J., actually produce in real labor, or in benefits
    for the people, other than non-productive, self-serving, job
    programs for its own members, and its affiliated corporations
    & contractors, such as the I.R.S., J.P. Morgan Chase, Wells
    Fargo Bank,Citicorp,and its privately-controlled
    administrated for-profit jail & prison systems?
    & Please be specific in your answers!
    e quindi??????? come la mettiamo con i presunti pseudo sovranisti che si dicono sotto la legge naturale???? non state rinnegando voi stessi ???? legale???? come gli struzzi??? in peace and love mukti

    RispondiElimina
  5. ora Seba e Aldo per favore dimostrate il contrario qui ora grazie in love

    RispondiElimina
  6. [AMERICAN BAR ASSOCIATION & INTERNATIONAL BAR ASSOCIATION]
    AFFIDAVIT OF OBLIGATION
    INTERNATIONAL COMMERCIAL LIEN
    (This is a verified plain statement of fact)
    Date: OCTOBER 15, 2015
    Maxims:1.All men and women know that the foundation of law and
    commerce exists in the telling of the truth, and nothing but the truth.
    2.Truth, as a valid statement of reality, is sovereign in commerce.
    3. An unrebutted affidavit stands as truth in commerce.
    4. An unrebutted affidavit is acted upon as the judgment in
    commerce.
    5. Guaranteed- All men shall have a remedy by the due course of
    law. If a remedy does not exist, or if the remedy has been
    subverted, then one may create a remedy for themselves - and
    endow it with credibility by expressing it in their affidavit.
    6. Ignorance of the law might be an excuse, but it is not a
    valid reason for the commission of a crime when the law is
    easily and readily available to anyone making a reasonable
    effort to study the law.
    7. All corporate government is based upon Commercial Affidavits,
    Commercial Distresses. Contracts, Hence, Commercial governments
    cannot expunge commercial processes.

    RispondiElimina
  7. non ho un contrario e non intendo discutere ciò che pratico con la mia visione e che è comune a tutti voi, te compreso mahat. forse non hai capito che il mio intervento è esclusivamente costruttivo in uno stato come il nostro in cui le procedure sono estremamente complicate. le deduzioni mie di tipo spirituale e di conseguenza comportamentale, sono solo un imput di riflessione e non una critica negativa. se l'hai così intesa, mi dispiace, ma non era il mio intento. voglio solo costruire e nulla distruggere. sono e resto fuori da ogni giurisdizione e di leggi buone non voglio parlare, perché sono convinto che non ce ne siano (a parte la legge naturale) in quanto i presupposti sono male indirizzati fin dagli albori della storia. non ho nemici, tu sei un amico fraterno. spero di aver chiarito. con affetto.

    RispondiElimina
  8. Primo commento da 4 anni che seguo questo super blog: Mahat aripijate!!! Non siamo già, tutti gli esseri, il Cosmo che gioca nelle varie identificazioni? finzione LR, finzione SI, finzione Essere Umano, finzione Mahat, finzione Anonimo, finzione Cane Sciolto, finzione Fratellini dell'Ombra, finzione Sistema.....
    Comunque le finzioni salvatori mi sono sempre state sul c...o. (scusa lo sfogo/inglesismo,ma non era l'inquisizione che offriva redenzione?)
    Ti voglio comunque un bene dell'anima.
    Dimenticavo...sono del Popolo del Cielo Padre!!!! Ah Ah Ah!!! Per fortuna su di lui non potrai versare il tuo sangue (mi riferisco al rituale del PMT), dato ciò che si ostinano a chiamare GRAVITA'.

    RispondiElimina
  9. non capisco tutte queste polemiche, chi viaggia verso la libertà può anche sbagliare strada o virata, ma se mantiene lo scopo prefisso, e non sta deliberatamente ingannando gli altri , è comunque sulla buona strada . Se non si perde di vista lo scopo e la direzione , prima o poi si arriva a meta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si evolve sbagliando, paradossalmente il successo non insegna nulla, uniti verso la meta condividendo le esperienze...

      Elimina
  10. quelli che prendono per il culo gli onesti sforzi degli altri sono comunque le persone peggiori , le più degradate. Guardatevene.

    RispondiElimina
  11. il mio era un semplice commento a questo video e solo a questo video(non sono ne LR ne Sovrano e non sono a favore di uno piuttosto dell'altro). Ma questo video è farcito di tante parole e poco più..mi aspettavo davvero che spiegasse tecnicamente come mai la LR non va bene ma non lo fa..tutto qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non hai reperito informazioni non l'hai ascoltato

      Elimina
  12. non interessal'intento ma cosa si fa effettivamente, puoi avere un intento di fare l'uomo invece di fatto fai il legale rappresentante, volersi nascondere dietro un intento e non vedere quello che si fa effettivamente è patologico

    RispondiElimina
  13. non è una partita di calcio o si è per le L.R. o per i sovrani o per il milan ..., questa è roba vecchia. si tratta di informare correttamente citando le fonti e dimostrando oppure fare disinformazione e quindi manipolazione con illimitata responsabilita personale in entrambi i casi , oppure; se non si è in grado di dimostrare cio che si dice sarebbe molto meglio tacere....il silenzio è d'oro , almeno non porti altri esseri umani a pascolare in vaste praterie, lontano dalla fonte , fictio juris non est ubi veritas per esempio ...sempre per chi vuol capire

    RispondiElimina
  14. se non si inganna gli altri giustappunto....sergio

    RispondiElimina
  15. Non è proprio la prima volta che Mahat lancia un avvertimento sulla LR, ma qui sviluppa in modo esaustivo le sue argomentazioni, ed in modo convincente, a mio parere.
    Visti i recenti sviluppi che vedono convergere PU con i carabinieri, con Gianni Lannes (cooptato dal sistema come già ben documentato da Straker) e altri personaggi assai dubbi (tranne il 'povero' dr Rainò, che non capisco come sia caduto in questa trappola); sulla base delle abiezioni precedenti perpetrate da PU; osservando come tutti questi personaggi abbiano l'abilità di raccontare alla gente esattamente quello che vogliono sentirsi dire, per creare così una compagine di seguaci da mobilitare a comando (selezionando con cura quelli meno malleabili, per escluderli scrupolosamente); intuendo un **disegno preordinato e pianificato da qualche anno** per essere dispiegato ora;
    mi era sorta la domanda se non fossimo rimasti vittima di una astuta manipolazione.
    Cillo ( ep. 27, intorno al 40mo minuto)) ci ricorda come il sistema agisca preventivamente "infiltrando le opposizioni undergound" .
    Recentemente sono state rilanciate le affermazioni del giudice Dale, le quali sono **incompatibili** con le figure e i ruoli istituiti con la LR, che si ritrovano a non poter beneficiare dei consigli del giudice.
    Dover adeguarsi a delle astrazioni e a dei costrutti legali, rivestirsi della loro virtualità, è infatti un tradimento della nostra natura, umana, biologica e spirituale.
    Per l'ennesima volta abbiamo l'evidenza di come i Diritti Umani siano il frutto di una strategia mistificatoria per giustificare l'oppressione e la violenza, e non - come mi figuravo prima - un "cavallo di troia" con cui creare un corto circuito nel sistema, tramite la LR.
    Appellarsi ai Diritti Umani sanciti nei trattati è un altro modo per dare consenso all' ONU, che non è altro se non il governo mondiale controllato dalle elites globaliste.
    Certo la LR qualche scossa e allarme ha destato nelle istituzioni, ma che più di tanto mai è riuscita finora a farle vacillare.
    Meno risolta, in questo video di Mahat, mi pare sia la confutazione del trust, che mi piacerebbe fosse sviluppata meglio.
    Grazie, ciao





    RispondiElimina
  16. l'argomentazione che confuterebbe il valore del trust autodichiarato non è articolata, anzi sbrigativamente omessa, e non si capisce che cosa non andrebbe bene.
    Puoi integrare, per cortesia ?
    Mi sono formato l'opinione che, anche se la LR in quanto tale ricade dentro il Diritto Positivo, dato che in essa è contenuto anche l'atto costitutivo del trust vivente in giurisdizione internazionale, la figura del trustee che ne emerge è ( ... dovrebbe essere) quello il vero punto di forza !

    La vostra associazione Veritas non è forse registrata da un notaio dentro il D. Positivo ? La vs associazione è racchiusa dentro l'ordinanento giuridico italiano, e da lì non si skioda, mentre la LR ad esso si sottrae attraverso il trust.

    Inoltre, in un recente post di Ken Dost su fb è riportato uno scambio avuto col giudice: quest'ultimo afferma di non poter riconoscere l' essere umano dentro il tribunale, ma solo delle figure legalmente ammissibili che si possano interfacciare con gli altri attori in causa.
    Mostrar menos
    RESPONDER



    Argo Magma
    Argo Magma
    Hace 19 minutos (editado)
    Per interagire in Diritto bisogna rivestirsi di una figura_giuridica - perché l'e.umano, in quanto puro fenomeno biologico, in sé è estraneo al Diritto, come un animale - affinché assuma una parte definita nel processo.
    Dichiararsi e.umano e basta può servire in extremis per sottrarsi al giudizio, ma non permette di ottenere giustizia, di esigere un rimedio, e quindi si rinuncia e si perde ad un diritto.

    L' e.u. esercita meglio la sua piena Personalità Giuridica vestendosi di alcuni ruoli piuttosto che altri : il trustee, il testimone, il popolo.

    In realtà l'e.u. può vestirsi della figura giuridica che meglio gli conviene per gestire i propri affari, altrimenti dimostra incompetenza e quindi dev'essere amministrato da altri che quella competenza ce l'hanno, o la ostentano, perchè non merità fiducia nè autorità o responsabilità colui che non sa quale posizione prendere, quale relazione instaurare con le altre figure ...
    Ciao, Anonymous27 settembre 2017 14:41

    RispondiElimina
  17. esatto per il momento, diciamo apolide rivestito di diritti , ovvero riappropriarsi della propria personalita giuridica attraverso una azione in diritto con prove documentali : REPLEVIN e RESTITUTION; riappropriarsi in diritto, quale Parte Garantita (Secured Party), di quella “PERSONA GIURIDICA” creata dall' ex-Stato-corporation “REPUBBLICA ITALIANA/Republic of Italy” sul proprio NOME E COGNOME, tramite l'assegnazione della capacita' giuridica conseguente al proprio certificato di nascita;
    di diventare gli Authorized Agents della medesima PERSONA GIURIDICA, valorizzandola con apposita registrazione e diventare l'unico Authorized Agent e Bailor della persona giuridica FALSO DORMIENTE T.M. cosa che non sarebbe neppure necessaria se avessimo una mente piu aperta ma rebus sic stantibus ...........e fintanto che...shalom mukti

    RispondiElimina
  18. cosi puoi creare quel corto circuito al sistema, che è tutto commerciale semplicemente togliendogli la possibilità di continuare a gestire il tuo bond correlato, dai mercati finanziari , in pratica sono costretti a togliere dal bilancio annuale di repubblic of italy quella voce con il corrispettivo assegnato dalla tua valorizzazione che ti sei ripreso in diritto. pensa se lo facciamo in diecimila quanto ossigeno gli viene a mancare, ... vedremo In lak ech

    RispondiElimina
  19. fictio juris non est ubi veritas, ma la verita è come la poesia e la maggior parte odia la poesia

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. c'è un passaggio in un video di MARK CHRISTOPHER dove parlando del linguaggio del Diritto , egli si sofferma sul fatto che la poesia costituisce il nostro modo di rivestire l'illusione, e che in un tribunale ogni affermazione deve includere un FATTO. Ed essere conclusa da un PUNTO, una
    pausa, una CHIUSURA; laddove la poesia lascia tutto "aperto"...

    RispondiElimina
  22. "il diritto vuole porsi quale terreno comune sopra cui ogni individuo possa edificare le basi, le fondamenta dell’incontro sociale" (Demetrio Priolo)
    Non è allora che Mahat sostiene una posizione che si SOTTRAE al Diritto ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. L' essere umano tout court, non conta un cazzo nel Diritto.
      E' come se entrasse a giocare un canguro, durante una partita di calcio... allestita contro l'ingiustizia.

      Elimina
  23. " Il diritto positivo – sulla falsa riga del diritto naturale da cui in ultima analisi proviene – nasce con uno scopo ben determinato (che è un tutt’uno con la sua origine): quello di tracciare dei binari sopra cui veicolare le esperienze umane affinché esse si incontrino su di un terreno comune; di creare delle linee, dei segmenti che costituiscano la distanza più breve atta a consentire l’unione giuridica di esperienze individuali o collettive tra loro diverse; in modo tale che l’incontro con l’altro non si trasformi in uno scontro..." (D.Priolo)

    RispondiElimina
  24. Riuscire a parlare un'ora senza dire assolutamente nulla, spalmando poche idee e pure confuse. Ma visto quanto ti pagano, non potresti fare lo sforzo almeno di argomentare? Mi sembrava di ascoltare la pettegola di paese, che mica vuole giudicare, lei è tanto buona, però e "quelli hanno venduto l'anima al diavolo" e "non hanno spina dorsale" e con molto rispetto dico che "hanno tradito fratelli e sorelle", ma sei un prete, tipo? Hai pronunciato la parola "verità" una cinquantina di volte, ma mica l'hai detta sta verità. Quale sarebbe? Sei tu una dissonanza cognitiva e sfido chiunque a dirmi che ha capito quello che hai detto. Un messaggio denigratorio, senza nemmeno riuscire a capire cosa contesti. Psicopatici che rinunciano ad essere uomini e donne? Ma dove, quando, perché? In che termini? Quindi tu che sei saggio e uomo con spina dorsale, non ti pignorano la casa se non paghi le tasse, non ti devi indebitare per avere un tetto sulla testa, non ti costringono a vaccinare i tuoi figli, la terra è tua, mica la devi pagare per costruirci sopra...eh no...tu sei uomo e i tuoi diritti umani sono rispettati. Siamo tutti Uno, in fondo no? Quindi se smettono di pagarti qui, non ti tocca andare a suonare la chitarra nella metropolitana, se vuoi mangiare. Mentre i legali rappresentanti eh...no...loro hanno rinunciato a tutte queste preziosi diritti, quelli hanno firmato il contratto col diavolo, certo, solo perchè pretendono di essere rispettati come ESSERI UMANI. Poverini. Meno male che ci sei tu che con belle parole senza sostanza rabbonisci tutti i cittadini a restare schiavi e contenti. Pace e bene, né.

    RispondiElimina
  25. https://www.youtube.com/watch?v=7qiL9ZhNMv4&feature=share qui Mahat, si rendeva conto che per agire in Diritto ci voleva un "passpartout". Risuciva a concepirlo come 'passaporto diplomatico'. Ora che abbiamo le idee più chiare si può definire quel requisito Persona Giuridica, la cui Personalità Giuridica è variabile a seconda del rango della Persona.

    RispondiElimina