AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

venerdì 23 giugno 2017

Cosa c'e' nell'aria?

Ancora afa sul nostro Paese nelle prossime ore: "Emergenza con possibili effetti negativi anche sulla salute di persone sane e attive(?!?) e non solo sui sottogruppi a rischio". E continua l'allarme siccità



L'ITALIA è nella morsa di un'ondata di caldo africano, che non si fermerà nelle prossime ore e che anzi nel weekend raggiungerà il suo apice. Secondo il bollettino sulle ondate di calore, pubblicato dal ministero della Salute, tra sabato e domenica è previsto infatti un "livello 3 - rosso" di afa in dieci città. Il ministero segnala "condizioni di emergenza" dovute al caldo eccessivo, "con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche".

Per la giornata di sabato il bollino rosso è previsto a Bologna, Bolzano, Brescia, Perugia e Torino; domenica invece allerta per Ancona, Campobasso, Firenze, Perugia e Pescara.


Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento