AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

martedì 11 aprile 2017

Terra Piatta: Tesi di uno studente?



La scorsa settimana, un enorme scandalo ha scosso il mondo scientifico e didattico tunisina e araba: un dottorando ha presentato una tesi dichiarando la Terra deve essere piatta, immobile, giovane (solo 13.500 anni di età), e il centro dell'universo.

Ancora più audace, lo studente ha respinto esplicitamente la fisica di Newton e Einstein, l'astronomia di Copernico e Keplero, la cosmologia del Big Bang, i principali modelli di attività atmosferica e geologica, e la maggior parte della climatologia moderna.

Lo studente ha presentato la sua tesi, dopo cinque anni di lavoro; è stato poi inviato a due valutatori,
passando così la prima fase di approvazione. I rapporti erano attesi a breve, per la discussione della tesi per essere programmato.

E 'stato a questo punto che il destino per fortuna intervenne: una copia della tesi era “trapelata” per l'ex presidente della Tunisia Astronomical Association, che ha verificato che non era una bufala e poi rapidamente suonò l'allarme inviando su Facebook le conclusioni generali della tesi, parola per parola.

Gulf News lettori possono ricordare che due anni fa, ho scritto un articolo lamentando il discorso che un religioso saudita aveva dato negli Emirati Arabi Uniti insistendo sul fatto che la Terra non ruota, né attorno a sé né attorno al Sole; Ho descritto il momento come una “debacle” e ha cercato di trarre insegnamenti da esso.

Questo nuovo scandalo è molto peggio, perché non viene da un chierico (che era già abbastanza grave), ma piuttosto da uno studente di dottorato in scienze, il suo supervisore aveva il grado professore (il più alto nel mondo accademico), e stavano rifiutando esplicitamente le parti principali della scienza moderna.

Sono anche andati oltre la semplice presentare una tesi, hanno pubblicato un articolo (in una rivista oscura e poco raccomandabile) presentando “argomenti fisiche e astronomiche” per geo-centrismo (Terra essendo centrale e fisso nell'universo).

Il documento è disponibile online, e chiunque può verificare rapidamente che sia la carta e il giornale sono inutili: innumerevoli errori grammaticali, riferimenti mediocri, argomentazioni scientifiche gracile; la rivista è classificato come “falso e predatorio”, una di quelle “paghiamo e noi pubblicheremo il tuo articolo in modo rapido, senza revisione o la modifica” ...

Non mi riferisco al belabour punto, ma vale la pena citare un paio di idee dalla conclusione generale dato alla fine della tesi, se almeno per impressionare pienamente al lettore la dimensione della calamità che si è appena verificato - prima analizziamo le sue cause.

I “risultati” di questa tesi di dottorato includono: la Terra è piatta e giovane, e resta immobile al centro dell'universo, che è fatta di una sola galassia; il diametro del sole è 1.135 km (non 1400 mila km), la luna è larga 908 km, e si trovano 687 e 23 volte più vicino alla Terra, rispettivamente; ci sono 11 pianeti; stelle sono “limitati” in numero e hanno un diametro di 292 km (non milioni di km).

Come si spiega tale stupefacente ignoranza astronomia base, insieme con tanta sfrontatezza e l'insolenza - respingendo Copernico, Keplero, Newton, Einstein, Hubble, e tutto ciò che nella scienza?

In questo caso particolare, credo che questo era dovuto ad un'adesione ai religiosi, letteralismo scritturale, in altre parole, che assumono i significati dei testi religiosi in senso letterale e alla cieca, a costo di rifiutare tutte le conoscenze che sembra contraddirla, non importa quanto le prove lo sostiene.

In effetti, troviamo nelle conclusioni della tesi chiare indicazioni di questo stand e l'approccio, espressioni come: “utilizzando gli argomenti fisici e religiosi”, “anche dimostrando scala mondiale di diluvio [di Noè]”, “ha proposto un nuovo approccio cinematico che è conforme ai versetti del Corano”,“i ruoli delle stelle sono: (1) di essere ornamenti del cielo; (2) per pietra diavoli; e (3) come segni per guidare le creature nel buio della terra”; e, infine, “il modello geo-centric ... accordi con i versi del Corano e le dichiarazioni del nostro Profeta.”

Il flat Earthism ultimamente è stato un ritorno e diffondendo come il fuoco cespuglio attraverso i social media.

Della ricerca di “piano terra” su YouTube e troverete quasi un milione di video; “La società terra piatta” ottiene 400.000 pagine sul web; “Prova piano terra” si ottiene 200.000 pagine; eccetera.

Ma questa tendenza social media attribuisco alla inclinazione della gente verso le teorie del complotto: “La NASA ha simulato l'allunaggio”; “Nasa photoshops immagini dello spazio”; “Dacci prove reali che queste sonde interplanetarie sono di fatto”; eccetera.

Nel 2001, quando internet era ancora giovane, e la “bufala allunaggio” era appena emergendo come un meme di tendenza (senza i social media per sostenere la sua diffusione), ho dato parecchi colloqui dal titolo “Forse Nasa  falsa lo sbarco sulla Luna ... o siamo miseramente fallendo per educare il pubblico?”

Ma l'ultimo evento scioccante (tesi di dottorato) implica che non siamo solo venendo meno per educare il pubblico (che si manifesta nel quartiere alla moda “piano terra” e “Bugie Nasa” sui social media), ma anche i nostri studenti più brillanti. E 'stato riportato che il dottorando aveva già diplomato al top della sua classe.

Quello che stiamo fallendo di chiarire e comunicare è come distinguere tra conoscenza scientifica (fatti, modelli, teorie, ecc) e la conoscenza religiosa (ciò significa versi e che cosa intendono insegnare a noi).

Credo che il mondo arabo-musulmano continuerà a soffrire di crisi educativi e culturali, per non parlare di una totale mancanza di comprensione della scienza, fino a quando non digerisce correttamente le diverse metodologie della scienza e della religione, senza sminuire il valore di ciascuno.




Link: http://gulfnews.com/opinion/thinkers/phd-thesis-the-earth-is-flat-1.2009202

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento