AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

venerdì 31 marzo 2017

Da Giancarlo

Quando venite chiamati a giudizio siete tenuti ad affrontare il processo (pro-cesso), siete quindi indirizzati ad affrontare il gabinetto o fogna che si dir si voglia. Il sistema ha scelto con cura i termini coi quali raggirarvi, dicendovi la verità sempre e in ogni modo e aspettando una vostra reazione che, non manifestandosi, acconsente al proseguo dell'azione. In giudizio siete pertanto considerati delle merde e, in realtà, lo siete e continuerete ad esserle sino a quando non vi riapproprierete della vostra autorità-sovranità. Buona evacuzaione!

Se tutti coloro che negli anni hanno parlato bene, ma agito male o per niente affatto, avessero compiuto anche solo un'azione dimostrativa nell'arco della propria vita, il mondo sarebbe già cambiato, invece non vediamo altro che codardi intorno, capaci solo di blaterare paroloni rivoluzionari, ma al caldo del cuscino della propria poltrona. I cialtroni non sono al governo ma dietro la tastiera di un elaboratore.

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento