AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

lunedì 27 febbraio 2017

Kalergi



Alessandro

2 commenti:

  1. la vita andrebbe lasciata fluire, come l'acqua dei fiumi. obbligare le razze a incrociarsi con la deportazione forzata non mi pare tanto fluido e ancora meno vita, è gia stato fatto in passato e ha comèortato la sparizione di certi popoli, anche loro erano vita, magari diversa ma vita: distrutta con la forza

    RispondiElimina