AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

giovedì 10 novembre 2016

Altre mele marce..



Quattro carabinieri sono stati arrestati a Roma perché accusati di aver rivenduto droga sequestrata nelle operazioni di servizio. Ad arrestare i quattro militari sono stati i loro stessi colleghi del comando provinciale di Roma.

I quattro ufficiali avevano allestito una vera e propria associazione a delinquere dedita allo spaccio, che si basava anche sull’aiuto di cinque confidenti (anch’essi arrestati) che informavano i carabinieri favorendo le loro operazioni di sequestro. I carabinieri, in base a quanto stabilito dalle indagini, facevano affari insieme ai loro confidenti su dosi di droga sequestrate che poi, però, non venivano registrate. I guadagni conseguenti allo spaccio della droga sequestrata, erano poi spartiti all’interno del gruppo.

I colleghi dei quattro carabinieri arrestati, durante le perquisizione a casa degli ufficiali, hanno ritrovato anche vario (e non meglio specificato) “materiale atto al confezionamento e allo spaccio di sostanze stupefacenti”.


Nei confronti dei carabinieri ora in arresto erano in corso da tempo le indagini, e i quattro erano già stati trasferiti ad altra unità operativa in attesa della conclusione delle stesse. Ora tutti e nove gli imputati, che si trovano in carcere dopo la misura di custodia cautelare emessa dal Gip, dovranno rispondere, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e peculato.

Fonte: http://highbrain.weebly.com/articoli/spacciavano-la-droga-che-sequestravano-arrestati-a-roma-quattro-carabinieri

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento