AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

sabato 15 ottobre 2016

Il Nome: Tutto Mio

Dopo il tentativo di furto del nome, subito dallo Stato, al Momento della Nascita, questi(o meglio gli uomini di stato) vi crea le varie entità giuridiche per i suoi fini. Noi, ce lo riprendiamo, notificandolo alle supposte autorità: chi lo tocca e lo usa PAGA. Punto. 


Ogni assunzione e presunzione alle mie qui presenti parole e soltanto mia, il mio unico intento e' di comunicare in pace ed onore le mie volontà senza oltrepassare il libero arbitrio altrui. Ogni altra interpretazione e' solo personale e mai rispecchia le mie pacifiche ed onorevoli volontà. Le qui presenti parole hanno il significato di senso comune

Io, essere vivente, nato libero, attualmente vivo, libero da qualsiasi obbligo, dovere ed altro, conosciuto come ______, dato alla luce a ____, il ______, nel pieno delle mie facoltà psicofisiche, senza costrizione alcuna, dichiari e faccio pubblica pubblicità, sotto la mia illimitata responsabilità di quanto segue:

Dichiaro di essere l'unico proprietario/possessore, beneficiario, amministratore ed altro, del nome _________ nato a____, il ______, codice fiscale ________, in qualsiasi grafia scritta, pronunciato, codificato, sia parziale che totale, inserito, mantenuto, trattenuto ed altro, in banche dati, archivi, libri, ed altro. 

Pertanto, qualsiasi suo utilizzo, senza il mio consenso diretto ed esplicito, costituisce reato, in quanto, viola la legge del diritto di autore e/o copyright, la legge sulla privacy, sia nazionale internazionale ed altro. Inoltre configura il reato di furto di dati sensibili ed altro. Ogni trasgressore verrà multato di conseguenza, e segnalato nelle opportune sedi, sia nazionali che internazionali.

Quindi, tutte le proprietà, i beni, ascritti a su detto nome, passano di diritto sotto la mia proprietà/ possesso /uso/beneficio/amministrazione unica, i quali possono esser da me recissi unilateralmente in qualsiasi momento via rebus sic stantibus

Qualsiasi collegamento, legale, contratto, rapporto giuridico / civile / penale / commerciale / amministrativo, e' vietato e nullo.Qualsiasi supposto collegamento, frutto di assunzioni e presunzioni, e senza il mio consenso diretto e' nullo, e recesso per sempre via clausula rebus sic stantibus. Qualsiasi uso, trattamento, trattenimento, ed altro dei dati qui presenti e' vietato.

Qualsiasi trasgressione a tutte le mie qui presenti disposizioni, e' la violazione del mio libero arbitrio, e verrà trattato nelle opportune sedi nazioni ed internazionali, e vedrà multato il/i trasgressore/i. 

Quanto quì dichiarato ha carattere permanente, e retroattivo ed in vigore con effetto immediato: allora come adesso e per sempre.

Alessandro

5 commenti:

  1. Chiedo cortesemente di usufruire di questo scritto in quanto, Io me medesimo sono la mia unica realtà sensibile di un esperienza duale, essendo la fonte di una qualità Divina Assoluta.Ciao(^_^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui tutto e' libero, e chi lo usa ne e' responsabile. Ricordiamoci che la carta e' sempre e solo carta

      Elimina
    2. Grazie Sandro, ne faro un uso consapevole:niente Rapine un Banca lo Giuro.Ciao.\^_°/

      Elimina
  2. Ciao alessandro, questa notifica la invierai solo quando queste autorità si manifestano a te(attraverso le carte) o notificherai direttamente agli attuali dirigenti delle supposte istituzioni?
    simone

    RispondiElimina