AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

lunedì 3 ottobre 2016

Giardiniere Fruttariane








Questo metodo permette di mangiare in modo diverso le zucchine, la zucca, le melanzane e i peperoni. E' il metodo che si usa dalle mie parti per fare i sott'oli ma in questo caso si mangiano subito senza doversi preoccupare della conservazione. Si possono fare delle ottime giardiniere per condire l'insalata. Si mantengono in frigo per alcuni giorni senza problemi e sono eccezionali. Se poi si preparano e si consumano è ancora meglio. Vi assicuro che finiscono immediatamente. In foto zucca e zucchine fatte con questo metodo. Per la quantità di sale è sufficiente metternebun po di più rispetto a quella che si userebbe normalmente per condire.

Questa giardiniera veloce può essere realizzata con le melanzane, i peperoni, le zucchine e la zucca (la buccia della zucca se è sottile e senza imperfezioni può essere lasciata o altrimenti tolta con il pelapatate), tutto insieme o separatamente. È sufficiente tagliare a strisce o a fette i vari ingredienti e metterli sotto sale per 24 ore (ma anche 4-5 ore perché tanto sarà consumata in pochi giorni) coperti da un piattino e un peso per far mantenere il tutto nell’acqua che sarà rilasciata dai frutti. Passate le 24 ore con lo schiacciapatate eliminare l’acqua in eccesso, mettere nei vasi di vetro e condire con l’olio d’oliva. La giardiniera è pronta per essere consumata e si può conservare in frigo per alcuni giorni.


Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento