AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

lunedì 17 ottobre 2016

Da Giancarlo: Ovunque il culto dei morti (viventi).



Vi siete mai soffermati sul perché i quotidiani abbiano tutti la pagina degli annunci funebri? Perché pubblicare le notizie dei morti e loro ricorrenze? Perché non celebrare il culto della vita? Eppure ogni giorno nel mondo, oltre a morire, si nasce, ma mai un trafiletto che annunci una nuova nascita. 

Mi chiedo a cosa può servire conoscere che un uomo sia scomparso, dal momento che non lo puoi più incontrare? Diverso è per un neonato che puoi celebrarlo in qualsiasi momento. Ma si ... è che devono sempre tenerci a livello emozionale sotto terra.

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento