AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

domenica 21 agosto 2016

Alimentazione: Gli Ormoni

Gli ormoni, sono dei messaggeri biologico, che trasmettono informazioni a grande velocità. Questi, sono secreti da opportune ghiandole, ed anche dalle cellule stesse. 

Una volta raggiunte le cellule bersagli, questi, in base al tipo di ormone, attivano tutta una serie di processi biochimici interni,

Principalmente abbiamo 2 categorie di ormoni: quelli che favoriscono l'accumulo di energia, e quello che ne favoriscono l'utilizzo. L'insulina, favorisce l'accumulo di energia all'interno delle cellule, parimenti, il glucagone, favorisce l'uso di energia e nutrienti all'interno delle cellule.

Gli ormoni sono di 2 tipi: proteici, quindi fatti di amminoacidi, e quelli di origine steroide, derivati dai grassi. L'Ormone dell crescita (GH) e' ti tipo proteico, il Testosterone (T) di tipo steroideo.

Per esser rilasciati, gli ormoni, necessitano di un fattore di rilascio, il quale va' a stimolare le apposite ghiandole (Surrenali, Testicoli, Tiroide, Ipofisi, etc..) che lo rilasciano nel circolo sanguigno. Parimenti, il fegato, produce le loro proteine di trasporto.

Infatti, gli ormoni, sono legati a questi, oppure liberi. Sono SOLO quelli liberi, che agisco, gli altri, proprio per questo legame, sono inattivi.

Il Corpo umano, ha tutta una serie di meccanismi di Risposta Ormonale (Feedback), con i quali regola i livelli necessari alle sue funzioni: troppi ormoni, e le ghiandole fermano la loro produzione, e vice versa.

Ne consegue che, più che il livello totale ormonale, per la loro efficacia, e' necessario avere valori ottimali di ormoni liberi.

Ricordiamo che solitamente ci sono ormoni che sono antagonisti: quando uno sale un'altro scende. Pensiamo al Testosterone e Cortisolo. Entrambi sono di tipo steroideo, quindi, al salire di uno scende l'altro.

Per avere un ottimale funzionamento corporeo, più che puntare ad un solo ormone, e' bene aver quelli giusti nelle giuste proporzioni. Nel prossimo articolo, vedremo, come possiamo aiutare il corpo a secernere ottimamente gli stessi.

Ricordiamo alcuni Ormoni "interessanti": Ormone della Crescita(GH), Testosterone(T), Cortisolo, Insulina, Igf-1.

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento