AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

lunedì 25 luglio 2016

Oggettivo o Soggettivo?

Quante volte discutiamo se qualcosa, un oggetto un accadimento ed altro e' oggetti o soggettivo? La domanda fa' abbastanza ridere, in quanto, tutto e' oggettivo e soggettivo contemporaneamente: nessuna dualità.

Quando osserviamo qualcosa, il "qualcosa" e' ovviamente oggettivo, in quanto esiste e si manifesta a noi. Poi, come lo percepiamo, e' soggettivo.

A questo punto, essendo tutti e 2, a cosa serve la domanda psicopatica di sopra, visto che abbiamo eliminato la dualità e la separazione??


Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento