AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

domenica 17 luglio 2016

Nizza: Mohamed Lahouaiej Bouhlel





Links: http://www.lelibrepenseur.org/le-presume-forcene-de-nice-serait-vivant-et-temoigne-de-tunisie-affirmant-ne-pas-etre-le-coupable-du-massacre/


"...Mentre le autorità ufficiali sostengono, poche ore dopo il fatto e senza alcuna prova probante, che il massacro di Nizza è un attacco jihadista, il presunto folle Nizza Mohamed Lahouaiej Bouhlel essere vivo e dimostra la Tunisia Sousse più esattamente, sostenendo di non essere colpevole del massacro! Sarà anche chiedere alle autorità di verificare le loro informazioni prima della pubblicazione. In questo video di meno di un minuto, dice di essere a Sousse e non essere a conoscenza di questo caso, pur avendo cura di includere nel suo selfie il monumento di una rotonda conosciuta come per autenticare la sua posizione. Ha poi dichiarato che il video è stato girato 15 luglio, 2016, vale a dire oggi...."

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento