AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

giovedì 21 luglio 2016

BANCHE & MUTUI - COSA FARE E COME -



Visto l'interesse per TUTTI, chiediamo la massima divulgazione. MILIONI di Italiani hanno stipulato un mutuo o leasing con clausole vessatorie ad esclusivo vantaggio delle Banche.

Controllarne il contenuto, verificare le clausole, analizzare i Tassi di interesse, interessi pagati in usura o diversi e maggiori da quelli pattuiti, scoprirne insomma i vizi occulti che un Mutuo porta in seno sin dall'origine, (confezionato apposta) dovrebbe rappresentare la normalità per Tutti e non l'eccezione.

Questo alla luce e soprattutto con quanto ogni giorno la Magistratura scopre e Sentenzia a favore dei Cittadini che hanno avuto la "briga" di approfondire. Difendersi è il primo dei Diritti.

Diciamo questo perché ci pervengono ogni dì, richieste di aiuto per la casa all'Asta,l'Azienda pignorata, l'iscrizione in Crif e conto bloccato, per poi scoprire che da DEBITORI erano CREDITORI.

Tanto, soprattutto da quando è stata prevista una Legge per l’esproprio selvaggio della casa agevolando le vendite immobiliari forzose da parte delle banche. Non aspettare che siano altri a dirti cosa devi fare!

Come difendersi e cosa fare: Due sole sono le strade da percorrere,

La prima è accertare la natura del contratto con una “Perizia Econometrica“, di cui dovrebbe munirsi chiunque si rende conto di non essere più in grado di poter soddisfare il pagamento delle rate, e non aspettare l’ultima rata prevista prima di aprire un’azione giudiziaria contro la banca.

La seconda è la cosiddetta Legge Salva Suicidi (Legge 3/2012), varata proprio allo scopo di aiutare chi, a causa di eventi eccezionali, non riesce più a onorare i propri debiti.
TuDiVi potrebbe rappresentare la scelta giusta e conveniente.

Preliminarmente verificheremo se il Mutuo è in Usura Successivamente con i nostri Legali proporremo in via Stragiudiziale: la rinegoziazione del mutuo un tasso più favorevole una rata più bassa il rimborso degli interessi pagati.

Tutte le attività di TuDiVi hanno compensi e contributi chiari ed univoci e vengono comunicati prima di iniziare le attività Peritali.TuDiVi, al contrario dei tanti, NON percepisce NESSUNA percentuale a NESSUN TITOLO sullo storno,dal Mutuo oggetto di verifica.

Il Direttore
Bruno Giannella
info@tudivi.it

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento