AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

mercoledì 20 luglio 2016

Alimentazione: I Fabbisogni Indotti

E' la vitamina b-12? E' queste cazzo di proteine? E qui e lì e bla..bla..bla.. Quante volte abbiamo sentito rivolgerci e fare queste Domande?

Tutto serve, e nelle giuste proporzioni.. I problemi, cominciano a sorgere, quando ci discostiamo sempre più dal cibo dell'Uomo: La Mela.

Più proteine distruggiamo, più ne abbiamo bisogno. Stessa cosa per la b-12, i minerali e tutti gli altri alimenti.

Da cosa derivano questi fabbisogni indotti? Principalmente dall'alimentazione. Fumo, alcol, zucchero bianco, farine, e tutti quegli alimenti ultra acidificanti, alzano questi fabbisogni,

Più tossine e scorie ingeriamo, e più il  corpo ha bisogno di minerali, vitamine, proteine etcc... E' il costo da pagare, per mangiare tutto questo così detto "cibo".

Ricordiamo che il colossale uso di proteine, da parte del corpo e' principalmente di origine enzimatica. Tutti gli enzimi sono fatti di amino acidi, i mattoni delle proteine.

Questi enzimi, sono anche costruite per assorbire e digerire il cibo introdotto, ed anche per attivare tutti quei meccanismi per smaltire le tossine.

Cominciate a vedere il punto? Più innaturalmente mangio, più fabbisogni indotti ho.

Alessandro

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Mi hai rinfrescato la memoria sugli enzimi fatti di amino acidi, e quindi mangiando cibo cotto ne avremo molto bisogno. Grazie

    RispondiElimina