AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

lunedì 20 giugno 2016

BAMBINI PERDUTI

Se certi orrori non si vogliono vedere o sentire, allora provo ad elencarli in una manciata di parole, per tentare di scalfire la cecità dilagante. Accade in Europa, anche in Italia, ora, adesso, attualmente.

Se i piccoli esseri umani sono il sale della vita, perché non preoccuparsene attivamente? Ci si è mai seriamente interrogati sulla qualità dell’esistenza dei pargoli che popolano il vecchio continente e le periferie del belpaese? Un bimbo non è in grado di far perdere le proprie tracce. Quei minori che le autorità definiscono “irreperibili” fuggono per andare altrove, ma dove, in quale luogo non ben identificato? Ecco l'orrore quotidiano su cui sorvoliamo.

Bambini sfruttati. Bambini schiavizzati. Bambini tenuti al guinzaglio per non farli scappare. Bambini al semaforo. Bambini al mercato. Bambini affamati. Bambini malati. Bambini dimenticati. Bambini minacciati. Bambini trucidati. Bambini sepolti. Bambini affondati. Bambini traditi. Bambini comprati e venduti. Bambini ingannati. Bambini manipolati. Bambini usati. Bambini addomesticati. Bambini massacrati. Bambini violentati. Bambini abusati. Bambini seviziati. Bambini picchiati. Bambini avvelenati. Bambini traditi. Bambini vivisezionati. Bambini smembrati. Bambini a pezzi e pezzi di bambini. Bambini invisibili. Bambini persi per sempre…

Fonte: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/06/bambini-perduti.html

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento