AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

lunedì 11 aprile 2016

Da Giancalo


I Tribuni della plebe erano dieci capi eletti annualmente dal popolo in difesa dei propri interessi. I Tribuni militari, gli ufficiali superiori, sei per ogni legione, erano prima scelti dai consoli, poi eletti dal popolo.

Ma Tribuno è verosimilmente legato al termine Tributo. Il significato di Tributo è un prelievo coattivo di ricchezza operato dallo Stato, da un ente pubblico o da un'altra pubblica amministrazione, che è un ente impositore definito pubblica amministrazione dalla legge, anche se, prestate attenzione, fondazione con personalità giuridica privata. 

Esso è espressione dell'esercizio della potestà impositiva di un ente sovrano. Pertanto i Tribunali sono, in pratica, nient'altro che i riscuotenti delle calende e balzelli (prelievo coattivo) che si protraggono dall'antica Roma ovvero, dalla Chiesa Cattolica e Apostolica Romana, gestiti da magistrati con attribuzioni amministrative, spacciati per giudici, ma che giudici non sono.


Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento