AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

venerdì 25 marzo 2016

Occupare Case non sarà più reato

PERPETRARE UN FURTO CON SCASSO, LO E' ANCORA.

Se trovate qualcuno all'interno della vostra abitazione, fate la cosa più semplice, logica ed immediata, chiedete l'intervento dei Carabinieri o Polizia e denunciate che ignoti vi si sono introdotti.

Per introdursi devono necessariamente aver commesso il primo reato: Effrazione/Scasso il quale, inevitabilmente porta al secondo reato, la violazione di domicilio ed al terzo, il furto.

Tutti reati in flagranza, fin tanto che gli ignoti sono all'interno. Il furto con scasso (aggravante) è un reato composito, che include in sè il furto la violazione di domicilio e il danneggiamento.

Un Poker d'Assi di reati procedibili d'ufficio data dalla flagranza. Volevate solo occuparla?

Scusate, rientrando abbiamo visto la porta divelta i vetri infranti e le luci accese ed abbiamo subito pensato ad un furto nella nostra abitazione.

Ma questo sarà il Giudice a deciderlo, attraverso gli atti. Voi limitatevi a denunciare il semplice furto con scasso e sgomberare la casa immediatamente dai malfattori ai quali gli verrà trovata, almeno per quella notte, altra degna e consona sistemazione da parte delle Forze dell'Ordine.

GIUSTO PER FARLI SENTIRE A CASA LORO!

Fonte: https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=471772063013490&id=238799416310757&ref=notif&notif_t=notify_me_page

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento