AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

domenica 10 gennaio 2016

Il Nome: Il Diritto Alla Religione

Abbiamo visto come nella Costituzione Italiana, c'e', ovviamente, la libertà di Religione. Ma  cosa Succede All'estero? Vediamo alcuni Esempi:

Diritti Umani, Articolo 18:

"...Ogni individuo ha il diritto alla libertà di pensiero, coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti..."

Carta Costituzionale Europea Articolo 10:

"...1.   Ogni persona ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. Tale diritto include la libertà di cambiare religione o convinzione, così come la libertà di manifestare la propria religione o la propria convinzione individualmente o collettivamente, in pubblico o in privato, mediante il culto, l'insegnamento, le pratiche e l'osservanza dei riti.

2.   Il diritto all'obiezione di coscienza è riconosciuto secondo le leggi nazionali che ne disciplinano l'esercizio...."

Costituzione Americana, Primo Emendamento:

"...I – Il Congresso non potrà fare alcuna legge che stabilisca una religione di Stato o che proibisca il libero esercizio di una religione; o che limiti la libertà di parola o di stampa; o il diritto del popolo di riunirsi pacificamente, e di rivolgere petizioni al governo per la riparazione di torti..."

Costituzione Tedesca Articolo 4:

"...(1) La libertà di fede e di coscienza e la libertà di confessione religiosa e ideologica sono inviolabili.

(2) È garantito il libero esercizio del culto.


(3) Nessuno può essere costretto contro la sua coscienza al servizio militare armato. I particolari sono stabiliti con legge federale...."


Come mai In nessuno di questi esempio di parla di Culto Contro Legge? Come mai La Religione sembra libera a 360 gradi? 

Niente e Nessuno si può frapporre Tra un Individuo ed il Culto, il motivo e' semplice. Ogni Religione Istituita e' il Culto agli Dei, con Sacrifici annessi e connessi.



Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento