AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

lunedì 18 gennaio 2016

Dalla Rete: Su Dio

Dio

Tempo fa mi hanno proposto di fare un film dal titolo “viaggio alla ricerca di Dio”. Qualcuno ha bocciato la proposta del titolo. Dio non tira, la gente si allontana, chiamiamolo solo “il viaggio”. Ho scritto un libro sulle religioni. “Il titolo non tira, e poi c’è la parola Dio in copertina”. Veramente la parola Dio è nella quarta di copertina e riporta il titolo di un libro “Conversazioni con Dio”. Si ma Dio “non tira” devi cambiare la presentazione del libro.

Ho scritto l’articolo su Dante e mi dicono: “non dire che Dante va alla ricerca di Dio. Di che va alla ricerca dell’amore, la gente si allontana se sente parlare di Dio. e chi se ne importa se Dio ricorre decine di volte e l'ultimo canto parla solo di Dio.

Mi chiamano per fare una conferenza. “Bellissimo il tuo libro. Mi ha aperto la mente. Ho anche intrapreso un cammino spirituale. Faresti una conferenza nel mio paese? Basta che non nomini Dio”. Ma porco…. (verrebbe proprio da bestemmiare) ma se è un libro sulle religioni come minchia faccio e non parlare di Dio?

Prendo atto che viviamo in una società dove per fare clic su internet bisogna dire “troia” pompino e culo.

Se rinasco voglio fare il produttore di libri e film porno, sperando di non rinascere in una società in cui voglio scrivere una trilogia con i seguenti titoli: “troie in calore”, “la professoressa fa pompini agli studenti”, e “la segretaria troia scopa in ufficio” e vengano a dirmi “guarda che la parola troia e pompino non tira più. La gente non si entusiasma. Lasciamo solo calore o “studenti” e il terzo film chiamalo solo “ufficio”

Ma porco…. va bè non completiamo la frase. Che poi c'è la parola Dio e il post non lo legge nessuno.
Ora aspetto qualcuno che dica "senti ma questo post non lo legge nessuno perchè lo hai intitolato "Dio". intitolalo "pompini".

Paolo Franceschetti.

Alessandro

Nessun commento:

Posta un commento