AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

domenica 6 dicembre 2015

Se lo dicono da soli: I mestieri da psicopatici


Stilata la top ten dei mestieri che attirano persone con disturbi della personalità. Al top delle professioni da psicopatici ci sono gli amministratori delegati. Seguono avvocati e impiegati nei mezzi di comunicazione

Amministratori delegati, avvocati e chi lavora nei media (tv e radio). Ai primi tre posti della classifica delle professioni a più alto rischio psicotico.

Seguono i venditori, i chirurghi, i giornalisti, i religiosi, gli chef, i poliziotti e gli impiegati pubblici. A stilare la classifica è lo psicologo Kevin Dutton, dell’Università di Oxford, che ha sviluppato la lista nel suo libro The wisdow of psychopaths: what saints, spies, and serial killers can teach us about success.

Kevin Dutton ha stilato la top ten dei mestieri che attirano persone con disturbi della personalità mettendo al top delle "professioni da psicopatici" gli amministratori delegati. Seguono gli avvocati e gli impiegati nei mezzi di comunicazione radiofoinica e televisiva. I giornalisti sono al sesto posto, preceduti dai chirurghi e questi ultimi dai venditori. Al settimo posto troviamo le forze dell’ordine, poi gli ecclesiastici, a seguire chef ed impiegati statali. Tra i mestieri associati con tratti meno vicini a quelli di uno psicopatico ci sono invece quelli legati all’assistenza agli altri, per esempio insegnanti, infermieri, terapisti. L’esperto ha stilato la classifica dei "mestieri psicopatici" facendo un’indagine online cui hanno risposto circa 5500 persone che hanno compilato un questionario per verificare alcuni tratti della loro personalità e detto quale lavoro facessero.

L’esperto ha incrociato i dati e ha notato che i tratti della personalità che di solito sono legati a una diagnosi di psicopatia (ad esempio l’essere senza pietà e senza paura) si ritrovano più spesso nelle persone che fanno certi mestieri. Il che non significa che dobbiamo aver paura del nostro vicino di casa se fa il chirurgo, ma più semplicemente che alcuni dei tratti caratteriali che spingono verso certe professioni e verso il successo in dette professioni sono anche caratteristiche che, crescendo in ambienti sbagliati o esposti a traumi e brutte esperienze, possono favorire l’insorgere di un disturbo di personalità.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ecco-i-mestieri-psicopatici-avvocati-chirurghi-e-giornalisti-873253.html?mobile_detect=false

Libertà

1 commento:

  1. Beh i banchieri, militari e i politici non ci sono, non mi vorranno mica dire che non sono Psicopatici.O sono catalogati in un altra categoria oltre la psicopatia?.Ciao.

    RispondiElimina