AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

martedì 1 dicembre 2015

LA BICICLETTA: UTILE E DILETTEVOLE

E' il mezzo meno costoso e il più vantaggioso. Usando la bicicletta non c'è spreco né consumo, tantomeno disturbi qualcuno. Poi si risolve il problema della circolazione e si evita qualche contravvenzione. E' bello pedalare e girare, significa subito arrivare e senza inquinare. Grazie mia cara bici, tu sei veramente la mia utilitaria, perché mi fai risparmiare e prendere aria. La bicicletta è pratica e maneggevole, è il caso di dirlo, è utile e dilettevole. Detto questo, cari amici, donne, ragazzi e bambini, usiamo la bicicletta perché i vantaggi sono tali e tanti, a favorire proprio tutti quanti. Andare in bici è magnifico, fa bene alla salute e al fisico. Perciò non disperate, e quella odiosa tassa di Renzi non la pagate.


Fonte: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2015/11/la-bicicletta-utile-dilettevole.html

Libertà

Nessun commento:

Posta un commento