AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

mercoledì 19 agosto 2015

Citazione

Come predetto, il cosiddetto cibo aspecifico, cioè inadatto ad una specie animale, è TOSSICO, e crea proprio la più profonda delle DIPENDENZE, appunto TOSSICO-DIPENDENZE dunque, a rigore scientifico, il cosiddetto cibo aspecifico è esattamente la DROGA più' PROFONDA IN ASSOLUTO.

Per poter comprendere il motivo per cui il nostro organismo può ottenere l'USCITA DEFINITIVA dalla DIPENDENZA delle droghe alimentari [per USCITA si sottintende, ovviamente, sempre al 100%, in quanto anche se qualsiasi droga alimentare viene portata al livello minimale, il suo GRADO DI ASSORBIMENTO, che è inversamente proporzionale alla quantità, AUMENTA ENORMEMENTE, causando la stessa tipologia di danni profondi di una quantità superiore, solo di poco inferiore a quella di una grande quantità] SOLO ed ESCLUSIVAMENTE seguendo i dettami della NATURA (che ci ha strutturato in miliardi di anni), e, dunque, SOLO ed ESCLUSIVAMENTE tramite la post detta naturalizzazione 3M, occorre precisare il quadro più esatto della situazione in cui si trova oggi la specie umana, quindi compreso noi stessi.

Innanzi tutto, va precisato che, ovviamente, sempre a rigore scientifico, soprattutto relativamente al fenomeno biofisico della DIPENDENZA (specialmente da cosiddetto "cibo" aspecifico), mai può esistere l'organismo umano (come elemento separato dalla realtà), ma il  SISTEMA ORGANISMO UMANO-NICCHIA ECOLOGICA

[la nicchia ecologica di un organismo animale, è l'unità ambientale (biofisica) SPECIE-SPECIFICA occupata dall'organismo stesso, costituita dall'insieme delle sue infinite interazioni iper complesse con il resto del proprio ecosistema specie-specifico (restante componente animale, vegetale e minerale)].

Ora, specialmente le predette glaciazioni (viste nel capitolo relativo alla paleoantropologia moderna), avendo determinato una forte alterazione tossica dell'intero ecosistema antropico, hanno determinato, di conseguenza, soprattutto una FORTISSIMA ALTERAZIONE TOSSICA dell'estremamente più delicato sistema organismo umano-nicchia ecologica, e cioè, del SISTEMA ORGANISMO-COMPONENTE SOCIO/AMBIENTALE di ciascuno di noi. 

Le ALTERAZIONI TOSSICHE di questo delicatissimo sistema sono risultate sempre ENORMEMENTE PIU' PROFONDE ed INTERCONNESSE.

In particolare, le interazioni reciproche (dal livello elettromagnetico, a non barionico, fino a livello biologico) sono risultate tali che E' SEMPLICEMENTE IMPOSSIBILE ripristinare la fisiologia naturale di un organismo umano,  SENZA CONTEMPORANEAMENTE ripristinare la fisiologia naturale della COMPONENTE SOCIO-AMBIENTALE personale in cui l'organismo stesso è COMPLETAMENTE IMMERSO (anche in quanto determina assolutamente INFINITE interazioni microparticellari ipercomplesse, che azionano letteralmente TUTTA la nostra fisiologia, da quella NEURO-PSICHICA, a quella della restante parte dell'intero organismo).

E' anche per questo motivo fondamentale che, proprio per USCIRE DEFINITIVAMENTE DALLA DIPENDENZA DELLE PROFONDISSIME DROGHE "ALIMENTARI", è DEL TUTTO ESSENZIALE la predetta naturalizzazione 3M, essendo essa l'UNICO MODO naturale, che, agendo

CONTEMPORANEAMENTE SU TUTTE E TRE LE COMPONENTI DELLA NOSTRA suddetta DIPENDENZA,

1) componente dell'organismo (detta 1°M, poi vedremo perchè),
2) componente SOCIALE (2°M),
3) componente AMBIENTALE (3M°),

tutte relative alla persona singola, consente di continuare assolutamente SENZA più VOGLIE TOSSICHE, ma finalmente anche COL MASSIMO PIACERE, personale e collettivo,

L'ALIMENTAZIONE NATURALE DELLA NOSTRA SPECIE (melarismo, o, al limite, e limitato nel tempo, ilfruttarismo, entrambe ovviamente al 100%), in maniera DEL TUTTO SPONTANEAMENTE DEFINITIVA.

Libertà

Nessun commento:

Posta un commento