AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

venerdì 22 maggio 2015

Il Linguaggio: Le sillabe

Come abbiamo visto, il Linguaggio e' una vera e propria opera di ingegnerizzazione, atta a creare. Prendiamo la definizione Etimologica della parola sillaba, ciò di qui le parole sono composte:


"Complesso di suoni o lettere che si pronunciano unite con una sola emissione di voce".

E' tutto così evidente. Prendiamo la parola "Uno". diviene: "U - No", cosa sto' negando? Cosa e' la "U"?

U - NO

U = ??

NO = negazione.

Sappiamo veramente cosa creiamo alla pronuncia di una Parola altrui? Come possiamo capire il Mondo se nemmeno conosciamo le parole?

Libertà

Nessun commento:

Posta un commento