AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

martedì 4 novembre 2014

Giochi di Parole da un Fratello

Salve Fratello Caro

Ottimi giochi di parole da A.R.

Ho un sospetto… ma non è che la lingua italiana sia stata creata apposta per canalizza-re l’energia verso qualcosa che ci vuole domina-re? 

Come mai tutti gli infiniti finiscono per re=ra? 


Curare = cura il ra 
Pregare = prega ra ecc. 
Amo-re = amon-ra,
Amoreggiare = reggia di Amon Ra,
Amato = a to di amon,
Innamorare = inno all’amore per il ra ecc.


Cosi come altre parole sospette: En-el = Enki-el

In Pace ed Onore
colui che è

Nessun commento:

Posta un commento