AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

giovedì 20 novembre 2014

Assunzione e Presunzione: Art 53 Costituzione

Salve Fratello Caro

Diciamo la Verità, chi ha scritto la Costituzione, sapeva bene come Usare le Parole. Essa, e' la patria dell'Assunzione e Presunzione,Prendiamo L'art 53:

"Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività."

Ecco la parolina Magica: "Tutti". Cosa significa? Ma Tutti Chi? I piccioni? Le Formiche.. Sotto il Tutti, tutto può ricadere.

"Tutto" Dipende da Noi, Sentiamo di essere Tutti. Boom! Preso, Contratto Firmato. Prima nel Cuore e poi Nella Mente.




In Pace ed Onore
colui chi è

2 commenti:

  1. Ciao Fratello caro. Mi chiamo Stefano. Ci siamo conosciuti al seminario che hai tenuto a Modena. Ti volevo segnalare una cosa che ho trovato strana. Le sanzioni amministrative vengono applicate alle persone fisiche e non a quelle giuridiche (vedi link qui sotto art.2, art.5 e altri). Volevo sapere che ne pensi.
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Aggiornare+dati+catastali+e+ipotecari/Fabbricati+rurali/Normativa+e+prassi+fabbricati+rurali/Articolo+13+Dlgs+18121997+n472/Dl472_1997.pdf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che sempre di persona si tratta. Ergo finzione, maschera

      Elimina