AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

mercoledì 10 settembre 2014

Ancora sul P.I.L.

Salve Fratello Caro

Dopo aver legalizzato la Droga(per inciso, ognuno con il suo fisico ci fa' quello che gli pare, fino a che evita di violare le VERE LEGGI), la prostituzione (come prima), ed il contrabbando, ora ci dicono che tutto questo vale 200 Miliardi di pezzi di carta.

Allora c'e' la ripresa, le tasse si abbassano, niente manovre... Chi sa' dirmi chi e' La Legalità e chi la Malavita?

In Pacxe ed Onore
colui che è

1 commento:

  1. la legalità e la malavita...sono due aspetti che vengono gestiti dal potere di chi appunto gestisce il paese.la legalita la gestisce chi legifera ,in base a che ,potremmo dire in base alle esigenze del popolo,ma è una cazzata,quindi in base agli interessi dell'amico di turno....e la malavita prolifera dove non arriva lo stato , ma non soltanto con la polizia,dove non arriva con il lavoro con il soddisfacimento delle esigenze del popolo....la prostituzione è il mestiere piu antico del mondo all'ora perche non lo gestisci idem con la droga ,se l'uomo come animale ha le sue debolezze non è facendo una legge che gliele togli.adesso dopo 2000 anni che sappiamo della cannabis che è terapeutica...adesso 2014 fa bene,ieri ..no.ne potremmo parlare x giorni hola sandro...

    RispondiElimina