AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

mercoledì 16 luglio 2014

Sul Soggetto Giuridico

Salve Fratello Caro,

Sempre da A.

http://it.wikipedia.org/wiki/Sui_iuris
L'estinzione della persona fisica avveniva con la morte. Per il caso di commorienza, il diritto classico presumeva iuris et de iure che tutti fossero morti nello stesso istante, mentre il diritto giustinianeo applicò il principio della maggior resistenza fisica, considerando morti dapprima i più deboli (impuberes), poi i vecchi (seniores) e infine i puberes. http://it.wikibooks.org/wiki/Prontuario_di_diritto_romano/I_soggetti_e_le_persone

http://penelope.uchicago.edu/Thayer/E/Roman/Texts/secondary/SMIGRA*/Ingenui.html
 ... vi è una terza specie di uomini che non sono né liberi né schiavi, come i coloni, gli inquilini, gli ascrittizi, uomini destinati alla coltura, ed aggregati alla gleba, cioè ai territori di cui facevano parte e coi quali erano venduti senza essere separati
http://books.google.it/booksid=QIKim9DmDa0C&pg=PA260&lpg=PA260&dq=liberi+ingenui&source=bl&ots=xRxfEkDwzm&sig=ydhACGtZsIk3CLBcTCEpt7fHKeI&hl=it&sa=X&ei=fD7GU4WlM6Oa0QWZ04HgBw&ved=0CGAQ6AEwCQ#v=onepage&q=liberi%20ingenui&f=false .... Con la svendita dell'italia noi siamo considerati inquilini?

SOGGETTO GIURIDICO http://www.etimo.it/?term=soggetto chi subisce il DIRITTO http://www.etimo.it/?term=giuridico&find=Cerca

< In quanto l'uomo è una « individua substantia naturae rat lis » (Severino Boezio, Liber de persona et duabus naturis, 3; PL 1343), si costituisce centro (persona) di diritti e di doveri nei ri­guardi di Dio e nei riguardi dell'uomo: gli esseri che non hanno la consapevolezza dei propri diritti e dei propri doveri appartengono al mondo degli animali.
http://it.wikipedia.org/wiki/Schiavit%C3%B9_nell%27antica_Roma

L'uomo viene offeso nella propria dignità di essere ragionevole, non soltanto quando gli viene conculcato l'esercizio dei propri di­ritti, ma anche quando gli viene conculcato l'esercizio dei propri doveri.> http://www.antonianum.eu/2/rivista_bibliografiaViewnota.php?lg=en&id=2552

< In base a questi principi emerge il fatto che l'uomo, nel dina­mismo di essere se stesso, è al centro dell'universo giuridico (di­ritto naturale, diritto divino-positivo, diritto civile, diritto canonico, ecc.): omne ius propter hominem (Hermogenianus, D. I, 5, De sta­tuto hom.,   1:   Hominum causa omne ius  constitutum).

L'universo giuridico si evolve intorno all'uomo a guisa di cerchi concentrici  (al centro c'è l'uomo).>
<Aristotele aveva affermato che l'uomo (la sua dignità) è legge a se stesso (Aristoteles, Ethica, lib. 4, e. 8 (10): homo igitur politus et ingenuus sic erit affectus, quippe qui ipse sibi lex sit): Cristo afferma che l'uomo (l'altro) è legge per l'uomo.>

è incredibile come una sola parola , una volta scoperta, la trovi in ogni dove e cambia, stravolge totalmente tante cose acquisite precedentemente...

Ho tovato un doc dove un antico romano si firma CAIUS IULIUS INGEGNUUS o x lo meno viene chiamato così


In Pace ed Onore
colui che è

1 commento:

  1. grazie,grazie,grazie,Fratello Socrano,sempre utile sapere e conoscere ma di più mettere in pratica,fosse anche un solo millesimo di sapere acquisito e gia molto con onore Rinaldo delle piante

    RispondiElimina