AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

lunedì 21 luglio 2014

Il Nome: I multipli Nomi

Salve Fratello Caro

Il NOME LEGALE, come oramai sappiamo e' l'etichetta che ci divide. Ci sono altri NOMI, più difficili da vedere, e forse ancor più pericolosi.

Qui Andiamo oltre la classica entità giuridica, qui parliamo di NOMI che ci divino dai nostri stessi simili. Nominiamoli:

- sono Italiano, francese, cinese, etc..
- sono mussulmano, cattolico..
- sono di destra, di sinistra...
- sono povero, ricco, fortunato...

La lista e' infinita, ogni Sono + qualcosa, e' un atto creativo limitativo. Prendiamo come esempio la situazione tra Palestina e Israele(come  vedete ancora divisione), come possiamo risolvere la cosa con gli occhi del NOME?

Sento molti: qualcuno deve fare qualcosa, si ma chi?? E noi dove siamo? Sempre a lavarcene le mani? In tutti questi hanni  che abbiamo fatto? Questa, e' una situazione UMANA, e no Europea, Palestinese o Israeliano: E' TUTTI NOI!

In Pace ed Onore
colui che è

2 commenti:

  1. Io sono un Vivente reale e Apolide
    http://it.wikipedia.org/wiki/Apolidia
    Conosciuto in questo luogo in forma umana come portatore/amministratore non possessore del titolo denominato NOME COGNOME
    Titolo di cui Io Reale Vivente nel pieno esercizio del mio libero arbitrio, mai feci richiesta ne mai ne accettai o confermai in modo cosciente o informato, la mia intenzione alla sua gestione/amministrazione.
    Titolo per la quale gestione/amministrazione, Io Reale Vivente mai ricevetti ne ricevo tuttora alcun tipo di supporto ne economico (ne di altro tipo) da parte dell'originale Creatore/emettitore del suddetto Titolo.
    Pertanto io Reale Vivente, rinnego/rifiuto ogni responsabilità legata al suddetto Titolo che mai e stato di mia appartenenza o per cui mai sono stato supportato per la sua gestione/amministrazione.
    Dichiaro quindi, per mio diritto nel pieno esercizio di mio Libero Arbitrio e cosciente responsabilità di Reale Vivente, l'intenzione di rimettere/riconsegnare tale titolo al suo originale emettitore/creatore/proprietario, chiunque esso sia e in qualunque forma esso si manifesti.

    Ecco, questo è "quello" che sono!
    Il "chi" sono è del tutto irrilevante.

    RispondiElimina