AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

lunedì 21 luglio 2014

Il Nome: I multipli Nomi

Salve Fratello Caro

Il NOME LEGALE, come oramai sappiamo e' l'etichetta che ci divide. Ci sono altri NOMI, più difficili da vedere, e forse ancor più pericolosi.

Qui Andiamo oltre la classica entità giuridica, qui parliamo di NOMI che ci divino dai nostri stessi simili. Nominiamoli:

- sono Italiano, francese, cinese, etc..
- sono mussulmano, cattolico..
- sono di destra, di sinistra...
- sono povero, ricco, fortunato...

La lista e' infinita, ogni Sono + qualcosa, e' un atto creativo limitativo. Prendiamo come esempio la situazione tra Palestina e Israele(come  vedete ancora divisione), come possiamo risolvere la cosa con gli occhi del NOME?

Sento molti: qualcuno deve fare qualcosa, si ma chi?? E noi dove siamo? Sempre a lavarcene le mani? In tutti questi hanni  che abbiamo fatto? Questa, e' una situazione UMANA, e no Europea, Palestinese o Israeliano: E' TUTTI NOI!

In Pace ed Onore
colui che è

2 commenti:

  1. Io sono un Vivente reale e Apolide
    http://it.wikipedia.org/wiki/Apolidia
    Conosciuto in questo luogo in forma umana come portatore/amministratore non possessore del titolo denominato NOME COGNOME
    Titolo di cui Io Reale Vivente nel pieno esercizio del mio libero arbitrio, mai feci richiesta ne mai ne accettai o confermai in modo cosciente o informato, la mia intenzione alla sua gestione/amministrazione.
    Titolo per la quale gestione/amministrazione, Io Reale Vivente mai ricevetti ne ricevo tuttora alcun tipo di supporto ne economico (ne di altro tipo) da parte dell'originale Creatore/emettitore del suddetto Titolo.
    Pertanto io Reale Vivente, rinnego/rifiuto ogni responsabilità legata al suddetto Titolo che mai e stato di mia appartenenza o per cui mai sono stato supportato per la sua gestione/amministrazione.
    Dichiaro quindi, per mio diritto nel pieno esercizio di mio Libero Arbitrio e cosciente responsabilità di Reale Vivente, l'intenzione di rimettere/riconsegnare tale titolo al suo originale emettitore/creatore/proprietario, chiunque esso sia e in qualunque forma esso si manifesti.

    Ecco, questo è "quello" che sono!
    Il "chi" sono è del tutto irrilevante.

    RispondiElimina