AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

venerdì 6 giugno 2014

Testimonianza

Ave Fratello Caro

Allora,dopo aver visto più volte il tuo sito ho preso in mano la mia vita e le mie decisioni,soprattutto per il detto MAI PIU' MI INGINOCCHIERO DAVANTI AD ALCUN PADRONE.

Ho preso in mano la mia vita e la mia dignità,ho iniziato ad agire soprattutto grazie all'aiuto di R. T., conosciuto tramite un carissimo amico,e dopo qualche titubanza ho iniziato ad essere sovrano,soprattutto imponendomi con gentilezza ed educazione e spiegando con calma le mie ragioni, poi ho continuato da solo,e i primi risultati ci sono,sto bene e sto meglio essendomi riappropriato della mia sovranità di essere non essere umano ma di ETERNA ESSENZA come dice R, e proprio per questo tornando a lavorare in proprio detto io le mie condizioni,sia per il modo di lavorare,che per i pagamenti,essendo sempre per quanto possibile in onore,quindi lavoro come dite voi se pagate come dico io,ma se pagate come dite voi lavoro come dico io,è un modo molto fine e gentile per dire che se non pagate e non mi date quello che io ho stabilito non lavoro per voi,

Ma la cosa che mi ha fatto essere da dio e stato ieri che sono andato all'ufficio postale a ritira la raccomandate della soris tramite ufficiale giudiziario che mi diceva che l'ingiunzione di pagamento era nel deposito degli atti giudiziari,dove quando ho esibito il documento gli ho ho mostrato attraverso il vetro e con un po' di storie perché non l' ho dato nelle loro mani si sono alterati e poi gli ho spiegato che non sono obbligato andarlo nelle loro mani,la cosa si e ripetuta stamani con gli addetti alle consegne dove prima di firmare perché l'impiegata prima di darmi la busta voleva che o firmassi e gli ho detto che prima avrei controllato la busta e poi avrei firmato,hanno fatto un po di storie ,ma poi me l'hanno consegnata,figuratevi gli altri che erano li a vedere e la loro faccia quando ho detto che sono sovrano di me stesso............ 

Mi son sentito come un dio ero al settimo cielo,e da ora in avanti cosi sarà per ora e per sempre,certo il cammino e lungo ma se noi siamo i primi siamo precursori,e quindi ogni vittoria aprirà una strada per i prossimi  sovrani.

Mentre anche un mio amico che vuole rimanere anonimo mi ha chiesto spiegazioni per equitalia, l'ho informato di questa cosa e lui ha mandato una nac cosi di punto in bianco,dicendomi che tanto non aveva nulla da perdere,ed è vero,che abbiamo da perdere? 

Nulla, anzi tutto da guadagnare adesso il problema se cosi lo vogliamo chiamare e quello di trovare una banca per no in quanto i pagamenti sono tutti per bonifico,e quindi per forza si deve avere un conto,

Ti ringrazio per avermi dato la possibilità di SPEZZARE LE CATENE DELLA SCHIAVITU DELLA MATRIX beh è bello volare come aquile nei cieli.................

Ti confesso una cosa,mi auguro di trovare una compagna di vita,anch'essa sovrana,e cosi iniziare a creare le prime coppie sovrane, beh abbiamo cominciato bene allora continuiamo meglio e come scrivi tu AMICO SANDRO DI GAIA unc pro tunc praetera praetera. i primi semi piantati stanno crescendo i germogli che daranno presto i loro frutti

CON ONORE
ti autorizzo a pubblicare tutto lo scritto se ti e gradito
un saluto a tutti i sovrani

In Pace ed Onore
colui che è

3 commenti:

  1. Buongiorno

    bella pubblicazione e complimenti Rinaldo per i tuoi passi da Sovrano.

    Come dici tu però il problema ancora sussiste, in quanto per le transazioni e compravendite in rete siamo costretti ad avere un conto bancario e/o postale, quindi a pagare il dazio su ogni transazione; in più dovendo avere anche un conto paypal, paghiamo le spese due volte sia quando si riceve un bonifico, sia nel caso si voglia spostare i soldi in un'altro conto.
    Quindi diciamo che per questo motivo siamo ancora pienamente all'interno di Matrix, visto che per ogni spostamento di denaro paghiamo un dazio.
    Come da me accennato l'anno scorso, la soluzione sarebbe quella di avere una banca Sovrana, nella quale compiere scambi tra noi Sovrani e non Sovrani, in maniera che il nostro lavoro vada a creare un guadagno per il futuro di tutti i Sovrani.
    Infatti se voi ci pensate a livello matematico, con 1 euro o altra moneta, al massimo un Sovrano può bere un caffè al bar, ma in 100.000 Sovrani che mettono 1 Euro, si hanno 100.000 Euro con i quali si può pianificare un progetto benefico per tutti.
    Infatti questo è proprio il principio su cui lo stato corporazione crea le sue enormi ricchezze, prendendo qualcosa da ogni cittadino truffato e aimè incompetente.
    Per questo è ora che ci uniamo per creare una nuova era di pace ed abbondanza.
    Buon pomeriggio Namaste sandro

    RispondiElimina
  2. daccordo con te fratello sovrano,sandro,ma se non iniziamo ,non andiamo mai avanti,io stesso ho solo piu un banco posta,perchè i pagamenti sono fatti cosi ,ma come ci sarà una soluzione eliminamo questo e.
    Ovvio che,avere una nostra banca sovrana e l ideale,e credo che prima o poi ci riusciamo,ma,
    intanto andiamo avanti,e chiaro che ci sta stretto ma andiamo avanti e costriuiamo giorno per giorno,
    vi voglio parlare di una mia esperienza,che vede coinvolto il mio lavoro
    7-8 mesi fa ho piantato in uno stagno artificiale di circa 200mq 5 fiori di loto,al principio mi sebravvano pochi ma sapendo che sono invadenti,............ ebbene queste cinque piante ci hanno messo circa 7 mese per colonizzare la meta della superficie dello stagno,ma , poi e qui viene il bello alcuni guiorni fa ..in una notte hanno colonizzato e riempito tutta l'altra metà dello stagno,una roba incredibile, io credo che noi siamo cosi,come i fiori di loto

    ah lascio qui il mio numero di telefono e la mia mail
    telefono 3733492693
    la mia mail:mezzodivorzio@email.it
    abitando dentro me stesso come eterna essenza,attualmente viaggio nel capoluogo piemontese nella città chiamata Torino
    pace amore onore,
    credo che tenerci in contatto oltre che con le parole ci va il suono della voce,e poi se serve fare un passa parola o un bel flashmob SOVRANO............

    RispondiElimina
  3. Buonasera,mi.presento sono andrea
    Non sono ancora sovrano...mi sto avvicinando solo ora a questa cosa e mi sto informando solo da.poco per capire come si diventa sovrani..ho mille domande da fare
    Esempio : ho visto foto di assicurazioni delle auto del regno sovrano di gaia e targhe
    Come si fanno ad avere?devo bloccare la mia assicurazione?come le realizzo??fatemi capire x favore...

    RispondiElimina