AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

mercoledì 11 giugno 2014

Il Nome: Rifiuto Generalità..

Ave Fratello Caro

Articolo di "legge"(normativa italiana) concernente "il rifiuto d'indicazione sulla propria identità personale". Art 651 codice penale.

A parte il fatto che già eliminando l'assunzione e presunzione da quello che significa il codice, esso, e' facilmente messo in crisi da Questo. Nessuno ci può obbligare a capire lo scritto di altri, 

Spulciando bene l'articolo si evince che L'identità personale e' "si intende il complesso delle generalità (nome, cognome etc.) attinenti ad un determinato soggetto."

Ed Ancora Qualità personali: sono tutti quegli attributi che servono a completare lo stato e l'identità della persona (es.: professione, titolo di studio).


Passando per Lo Stato della Persona(attenzione alla parola persona): si intende la posizione complessiva di un soggetto rispetto ad un determinato gruppo sociale, intera collettività o gruppo minore, dalla quale derivano determinate situazioni giuridiche soggettive. Si tratta di una qualità giuridica da cui può derivare l'attribuzione di situazioni giuridiche soggettive come ad esempio, dallo status di cittadino deriva il diritto di voto, tra le quali il diritto del soggetto che possiede lo status al godimento e al riconoscimento dello stesso.


Come posso indicare una cosa che e' al di fuori di me, e mai stato mio? IL NOME E COGNOME, E chi vuole forzarci ad Identificarci con un NOME E COGNOME, ci sta' istigando a delinquere.

 Questo vale per tutti: forze dell'ordine compreso. Anche loro devo rispettare le "leggi"(normative italiane). Lo dice la legge..

Chi Agisce in Onore, agisce in accordo con la Vita stessa, e sotto la protezione dell'Universo.

Ancora una volta: NESSUN NOME, NESSUN GIOCO.

In Pace ed Onore
colui che è

7 commenti:

  1. Ottimo!
    ora non ci resta che capire come evitare manganellate, percosse, arresti o eventuali sacchi neri in testa da parte di queste cose le sa ma se ne mette al di sopra deliberatamente...
    E poi siamo a cavallo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beniamino. A me mai nessuno ha fatto quello che dici e mai succede. Se e' quello che vuoi, e' quello che otterrai.

      Porti sempre problemi, porta soluzioni.

      Elimina
    2. urgente, un mio amico che seguiva il vostro movimento e rifiutava pagare biglietti e di fare mercatini con licenza è a causa di ciò in un reparto di salute mentale, con la forza. era convinto in quanto sovrano non potessero toccarlo contattatemi. di gaia e altri al 349 7038449 anche ora...ometto il nome ma allego la lettera di richiesta revoca ricovero che inoltrerò domani ne servono altre...e pigliatevi responsabilità.
      Irene Bariani

      Elimina
    3. Irene so di chi parli. Lo ho gia contattato

      Elimina
  2. E secondo te per identificare una persona fermata per un banale controllo dovrei portarla in questura , facendo perdere tempo alla stessa e fermando la pattuglia per minimo 4 ore in attesa dei riscontri dattilografici,quando gli operanti potrebbero essere utili in compiti piu' importanti..?

    RispondiElimina
  3. Dove mai ho scritto quello che dici? Come mai fai assunzioni e presunzioni alle mie parole?

    RispondiElimina
  4. ditemi chi è il ragazzo aggredito dai carabinieri a trecenta oggi....perchè non hanno identificato il carabiniere che ha strappato il telefono e lo ha minacciato di portarlo in manicomio come sandro? Per favore, quel carabiniere ha pure pronunciato la frase- ne ho due coglioni di queste sette per i diritti umani ma dove siamo...domani forseparlerò con giornalista devo dire chi è vi prego il mio numero 3497038449...
    Vi rendete conto? Lo hanno bombato certamente di più dopo l'avvento dei carabinieri , per favore, io nn sono sveglia normalmente a queste ore, è grave, non si può mandare un ragazzo in reparto finisce che fanno un altro TSO! LA MIA AMICA JOSEPHINE AUGUADRi ha lavorato anni come assistente medica e giura che si sente che lo hanno bombato di più. E occorrono le denunce PENALI IN BASE ALLA LEGGE, BELLA LA TUA DENUNCIA,, MA BISOGNA RICONOSCERE CHE IN VIGORE è LA LEGGE ITALIANA!!!! iO E JOSEPHINE IL GIORNO PRIMA SAPEMMO DA LUI CHE VOLEVANO SCIOGLIERE TSO, ORA NON NE ESCE PIù LO CAPITE LO CAPITE...CI VUOLE UN AVVOCATO NON UNA PERSONA...LA MIA AMICA HA LAVORATO IN MEDICINA, NON CAPITE C HE I CARABINIERI LO HANNO INTERROGATO BOMBATO E LO HANNO ISTIGATO, NON SIAMO IN UN PAESE DEL COMMOMWEALTH..SANTOS ERA IN CARCERE, NON IN PSICHIATRIA chi ha chiamato i carabinieri? Il sindaco?

    la mia amica josephine auguadro su faceboof è josephine schnider ha sentito i carabinieri, uno diceva forte, sono il comandante, il comandante-sovrano- con sarcasmo...

    RispondiElimina