AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

lunedì 16 giugno 2014

Giustizia: Un piccolo grande suggerimento

Ave Fratello Caro

Vorrei condividere un Grande suggerimento avuto da un Essere molto vicino a me, relativo alla giustizia.

Tutti i Tutori dell'ordine, come addestramento, dovrebbero fare 7 giorni di carcere, come una persona comune.

In questo modo, ci penserebbero Milioni di volte prima di carcerare indiscriminatamente, e fare tutte quelle pratiche davvero poco convenzionali.


In Pace ed Onore
colui che è

2 commenti:

  1. Mi permetto di suggerire una soluzione alternativa, dato che se chiedessimo ai tutori dell'ordine una loro incarcerazione anche solo di cinque minuti (anche solo a scopo formativo) commetteremmo di fatto reato di istigazione a riduzione in schiavitù...

    Io dico, vuoi fare il tutore dell'ordine? Ok!
    Prima però compili un "documento" di accettazione incondizionata a eventuali conseguenze direttamente derivate da azioni da TE compiute per TUO libero arbitrio
    (compresa la scelta dell'eseguire o non eseguire ordini che potrebbero portare al danneggiamento di altri esseri viventi o cose)

    Basta nascondersi dietro al "Eseguivo solo un ordine"
    se lo hai fatto, lo hai fatto per tua volontà, ora devi assumertene la responsabilità.

    RispondiElimina