AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

giovedì 1 maggio 2014

Sovranità, sui contratti.

Ave Fratello Caro


Cosa Implica questo per noi? Se siamo concordi nell'usare le proprietà altrui, questi e' il nostro signore, accettandone le Sue Leggi.

Tutto parte da un'unico anello per controllarli tutti: IL NOME. E' inutile aggrapparsi a strane cose come Amministratore, Oppt, etc. Chi ha generato il Nome ne e' il possessore, e lo usa, ne e' in contratto.

Giurare, promettere, etc a qualcuno qualsiasi cosa, ci pone in contratto spirituale con Esso. E' immediato. 

Difendi le posizioni, idee, teorie altrui? Ci sei in Contratto, che ti piaccia o meno. Voti ancora e ti lamenti del sistema? Ci sei in contratto. Dici di agire da Sovrano ed ancora usi i Documenti Altrui? Contratto.

Anche accettare per assunto e presunto gli scritti altrui ci pone sotto contratto con chi ci scrive.

Ora capiamo come mai il mondo e' cosi' messo. Tanti contratti fatti in modo inconscio e mai rispettati. Essi hanno un riverbero nelle nostre vite, essendo pura energia.

Ogni pensiero, parola ed azione e' pura energia, energia che perturba e che deve esser sanata. Tutto alla fine deve esser Bilanciato, in Equilibrio.

Il Mondo Materiale e' l'Effetto della Causa: il Mondo Spirituale, e vice versa.

In Pace ed Onore
colui che è

Nessun commento:

Posta un commento