AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

sabato 10 ottobre 2015

Il Nome: Operazione Informazione

Ave Fratello Caro

Dopo L'Operazione Euro e L'Operazione Informazione, lancio L'Operazione Nome. Ho messo su di un documento A4, da stampare fronte e retro un sunto della Frode del Nome.


IL NOME E LA FRODE

Analizzando la parola Nome, capiamo subito cosa rappresenta: "NO", "ME". La negazione di noi stessi.(Il Non Io). Il NOME e' l'unico arpiglio che il sistema ha per ridurre a mera merce gli esseri viventi e guadagnarne la giurisdizione in modo del tutto arbitrario senza consenso e violando il libero arbitrio altrui. Anche gli "Alias, conosciuto come" , Titoli ed altro, sono meri tentativi di "appiccicare" un NOME LEGALE ad un essere vivente, sotto falsa assunzione e presunzione di giurisdizione e potere. A livello giuridico, il NOME LEGALE e' un Trust: un negozio giuridico. una serie di "normative" atte a regolamentare un determinato comportamento: un vero contratto. TRUST: Un Insieme di persone Unite da Interesse Comune:

Il Trust e' composto da 3 figure:

01) Disponente, Colui che dispone il bene, e lo mette a disposizione.
02) Amministratore: Colui che amministra il bene
03) Beneficiaro: Colui che beneficia del bene.

Per coprire le 3 sopra menzionate posizioni, bastano 2 figure. Dato che ogni essere vivente nasce senza NOME, e senza esso può vivere, e' evidente che il NOME rappresenta altro. Al momento della registrazione(ovvero perdita di proprietà), il NOME dato al nascituro diviene di proprietà altrui. Tale Regalo(il quale può esser riconsegnato) fattoci dai genitori, e' letteralmente rubato da chi lo registra, assumendone la proprietà, senza mettere a conosce di cosa comporta la registrazione dello stesso. Lo STATO, E di conseguenza tutti quegli Esseri Viventi che perpetrano questa frode/truffa, legata al NOME ed ai DOCUMENTI sono complici. Basta prendere la carta di identità per capire e vedere bene il trust:

0 1) Disponente: REPUBBLICA ITALIANA E' la REPUBBLICA ITALIANA che rilascia la carta di identità ed tutti gli altri documenti, e' lei che la produce, e quindi proprietaria del bene.

02) Amministratore: COMUNE DI....Il Comune dove viene rilasciata la carta di identità. E' colui che amministra il bene, e poi lo cede ad un essere vivente, che ne diviene il nuovo AMMINISTRATORE.

03) Beneficiario: DI.....E' chi usa il documento con sopra IL NOME E COGNOME, ovvero chi ne beneficia: il portatore.

La REPUBBLICA ITALIANA stessa e' un Trust (ed essendo la proprietarià del NOME E COGNOME, diviene automaticamente il vero Beneficiario del trust!!). Essendo la Repubblica un ente, ha i suoi regolamenti interni(normative italiane) hai quali solo i suoi dipendenti sono legati: i cittadini. Anche le leggi(normative) emanate dall'uomo sono un trust

01) Disponente : chi emana le leggi (legislatore),
02) Amministratore: chi le fà rispettare (amministratori / tutori),
03) Beneficiario: chi ne beneficia (cittadini).

L'articolo 54 della costituzione italiana lo ricorda: "Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge."

L'articolo 28, cita:"I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici."

L'italia come quasi tutte le "nazioni" mondiali, e' una società(persona giuridica) composta da 2 entità: una politica, ed una economica. La repubblica italiana(italian republic), e la repubblica d'italia(republic of italy). Questo e' facilmente verificabile sia sul sito della sec americana (http://www.sec.gov/), che sui vari documenti emanati dalla repubblica italiana/ di italia. Tutte le politiche di questa società, sono solo applicabile ai cittadini, le persone giuridiche. Assumere e presumere che gli esseri viventi, sono persone giuridiche/cittadini, e quindi un NOME (trust), e del tutto arbitrario, oltre che un crimine contro l'umanita stessa: RIDUZIONE IN SCHIAVITU'. Nell'Attuale sistema giuridico mondiale, che si basa sul sacramento della confessione, solo i giudici ed avvocati, iscritti alla B.A.R(ordine degli avvocati), posso usare il NOME LEGALE in pieno onore, senza COMMETERE FRODE.

Ogni documento, essendo datato, e' letteralmente scaduto al momento dell'emissione, e quindi, al limite, può essere una diapositiva del passato, del tutto inutile ed inutilizzabile nel presente. Dato che questo NOME e' scritto su di un pezzo di carta, e' praticamente MORTO. Chi rilascia il documento, mai ha dato i termini del contratto di questo TRUST; in pratica, commette una bella Frode, violando la massima trasparenza contrattuale. Essendo il NOME(trust) di proprietà altrui, anche chi lo usa commette frode: mai e' stato formalmente autorizzato ad usarlo!. E come se questo fosse poco, identificarsi in un TRUST, e' falsa impersonificazione. Abbiamo tattuato il NOME sulla pelle, e veniamo alla luce con esso? Un documento, può pensare, parlare e agire? Decisamente No. Sono i Vivi che riportano in Vita il MORTO(NOME LEGALE).

Ogni Bene registrato con il NOME E COGNOME, e' di proprietà di chi possiede il NOME. Infatti, le varie tasse, bolli ed altro, sono solo il pagamento per l'uso di proprietà altrui. La definizione proprietà privata ci dice tutto: privata del vero proprietario. Nell'universo, il concetto di proprietà e' impossibile: come possiamo possedere fisicamente una casa, una macchina, e addirittura il nostro corpo? Di chi e' il materiale con le quali L'uomo "crea/produce"?? Siamo sempre e solo amministratori e beneficiari della Terra e delle sue risorse, e mai PROPRIETARI.

Come può un NOME idendificarci? Dice cosa ci piace mangiare, le nostre passioni, le nostre amicizie, i nostro affetti, etc? Il NOME e' una PERSONA, che in Latino significa MASCHERA, In giuridichese ENTE od ENTITA'. Essendo qualcosa di estraneo a noi, e quindi, nessuno può obbligarci ad identificarci con una ENTITA', tanto meno con una PERSONA.

Giuridicamente parlando ci sono solo 3 modi per esplicare L'OBBLIGO:

01) Volontarietà (Obbligo Morale).
02) Contratto (Le 2 parti concordato tra di loro tramite uno scritto).
03) La Riduzione In Schivitù (Minacce, coercizione sotto forza, abuso di potere, etc..).

Essendo l'uso del NOME(trust) frode, chi vuole identificarci con un NOME(trust), rilasciato da altri, e di proprietà altrui, vuole farci commettere FRODE: Istigazione a delinquere. Anche chi e' in Divisa, o dice di essere una forza dell'ordine, autorità, pubblico ufficiale etc, commette un'altra frode: falsa impersonificazione, cosa facilmente dimostrabile. Dato che il NOME e' sopra un pezzo di carta chiamato documento, chiunque puo metterci una foto e impersonificare il NOME(trust). Chi fà questo diviene il NOME sul documento? NO! Impersonifica il TRUST!!!

Nessun Nome, nessuna giurisdizione. Chi perpetra questa frode, ne e' complice, a tutti i livelli, e totalmente responsabile delle sue azione; ne risponde direttamente, nessuno escluso, da chi emana le "leggi", a chi ne e' amministratore / tutore. FRODE ESPOSTA, FRODE NULLA ED ANNULLATA allora come adesso e per sempre.

Fintato chè 3 semplici precetti vengo rispettati, nessun reato / crimine e' presente:

01) Evitare di creare danno a chiunque.
02) Evitare di procurare perdita a chiunque.
03) Evitare di frodare chiuque.

La Fonte primaria del Diritto, e' la Natura, con le sue VERE LEGGI, poi la consuetudine dei Popoli. Essendo il Popolo, la somma di un determinato numero di Esseri Viventi, ne consegue che: la Vera fonte del Diritto di un Popolo, e' il Singolo Essere Vivente. Ed essendo tutti uguali, ogni singolo punto di vista e' valido e mai superiore ad un altro.

Ricordiamo che se è valida la definizione, interpretazione delle leggi da parte delle "autorità", e' valida anche la nostra: nessuna assuzione e presunzione può esser fatta ed imposta ad altri in modo del tutto arbitrario. Tutti noi nasciamo Uguali, con gli stessi Dirtti Naturali, dei quali nessuno se ne può appropriare o "rilasciare". Qualsiasi presunta forma di "diritto" scritto dall'uomo e' fuori tempo, e quindi inapplicabile, in quanto fuori momento storico. La Definizione di Dirtitti cita: " Il diritto è l'insieme delle norme che disciplinano la vita dei membri di una comunità in un determinato momento storico...". Chi fà le leggi / normative, deve obbedire ad esse, pena la violazione delle stesse e quindi colpevole di disonore. Solo con la violenza, la coercizione e la riduzione in schiavitù vengo IMPOSTE le normative di un presunto stato/nazione. Dato tale inconfutabile fatto, chi perpetra, persegue, aiuta in qualsiasi modo e via, con i suoi servigi e lavoro tali pratiche, ed il sistema attuale, NE E' COMPLICE. Prima o poi ne risponderà al vero tribunale: L'Universo.

Tutto Parte dall' Atto di Nascita, che e' di proprietà di chi lo emette, e mai puo' esser usato come identificativo, così come tutti i documenti, che su di esso sono basati/creati. Tale Atto, che deve esser chiamato con il suo vero nome: Atto Giuridico di nascita (quindi, tale documento e' una FRODE). Dall'emissione dello stesso, viene creata la finzione giuridica legata al NOME LEGALE. PROVATE A FARVI DARE L'ORIGINALE, sempre che sapete dove e'. Al massimo vi danno la fotocopia dell'atto, e solo il lato A.

All'Atto della Nascità, siamo sicuri che eravamo proprio Noi quelli che i nostri genitori hanno visto? Siamo sicuri che il giorno della nostra nascita e' corretto, sapendo che gli orologi atomici devo esser ricalibratie, i calendari cambiati continuamente, e che tutti gli orari sono manifesti contemporaneamente sulla Terra,? Chi vuole identificarci con un NOME(trust), e/o dire si e' LUI, commette FALSA TESTIMONIANZA, sempre, dato che può avvantaggiarsi da questo atto/fatto (NASCITA) Solo NOI, con i nostri pensieri, parole ed azioni, possiamo dire chi SIAMO, e MAI nessun altro.

Ogni nostra azione e' giudicata nel momento del suo compimento, e garantisce indietro i nostri desideri: come noi ci comportiamo, così riceviamo indietro dall'Universo. Ciò che pensi, dici e fai agli altri, ti viene garantito indietro: Specchio a Specchio. Nessuno e' immune dalle leggi Universali, e nessun "e' mio dovere",e/o "e' il mio lavoro" mette a riparo da queste Verità. Alla fine, nessun crimine rimane impunito, tutto deve esser in equilibrio nell'Universo, come la Dea Bendata ci ricorda. Ad ogni azione corrisponde una reazione, atta ad equilibrare se stessa. Chi agisce, lo fa' sempre sotto la sua totale ed illimitata responsabilità, senza protezioni esterne. Il pendolo ondeggia sempre in 2 direzione: prima o poi ritorna all'origine, ed il risultato dipende solo da noi.

Anche Legalmente, ogni contratto oneroso come il NOME LEGALE può esser sciolto in vigore della Normativa di diritto internazionale chiamata CLAUSULA REBUS SIC STANTIBUS. Con tale normativa, tutto quello che e' collegato ad esso, viene idissolubilmente staccato e mai più reclamato dalle "autorità"; Ogni frode esposta e' nulla ed invalida dall'inizio fino alla fine.


In Pace ed Onore 
colui che è

23 commenti:

  1. Grazie Fratello. la tua Luce Ci Illumina e ci fa Evolvere Magnificamente! namastè

    RispondiElimina
  2. bellissimo vorrei concretizzare quanto prima però,ma bisogna andare cauti.Di nuovo grazie per tutto umberto dei caruso

    RispondiElimina
  3. Grazie Sandro, molto bello, l'unica cosa è che a mio avviso il beneficiario del nostro trust al momento è la repubblica italiana attraverso un trustee che potrebbe essere Napolitano o l'avvocato Immordino della London city e noi siamo considerati per loro persone fisiche in carne ossa sangue senza spirito che detengono la posizione di fiduciari/collateral del trust. Un abbraccio Raff

    RispondiElimina
  4. Ma non si riesce a trovare qualcosa di ufficiale sul discorso certificato di nascita e NOME E COGNOME ?

    RispondiElimina
  5. bellissimo documento con tutte le prove possibile e immaginabile sei un gande!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. AHAHAHAHAAH che ridere con sandro di gaia,
    veramente hai un bel nome ahaahhahahaahah,
    un nome così bello non l'avevo mai sentito prima,
    penso che il tuo nome sia sicuramente il più bello,
    che gnocca, che bona, che profumo, ma qual'è il suo nome? Maria.
    Comunque io penso che al di fuori del sistema, ogni nome abbia comunque delle caratteristiche, anche se rappresenta solo un pezzo di carta e un essere morto, merce di una nave, disperso in mare, incompetente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti il nome che porti , non il cognome è una frequenza specifica che ti accompagna tutta la vita ed è esattamente lo spirito guida, ovvero il genio, l'intuito,nel corano è proprio descritto ....dal mondo dei geni alcuni sentendo le parolorsi ie decisero di...... e non viene scelto dai genitori, viene "suggerito" dai mondi spirituali , cambi nome cambi frequenza o genio (per la chiesa di roma angelo un altra menzogna dal 1200 in poi) le date sono molto aleatorie perchè un matematico Russo ha dimostrato che dall'anno zero sono trascorsi si e no 1300/400 anni al massimo, infatti c'è un periodo buio nella storia con molta fantasiosa invenzione ,solo dal 1550 a oggi è piu corretto il conteggio

      Elimina
    2. ma non solo ,se ti identifichi con lui che viene dal mondo del fuoco la tua è una discesa e mai una ascesa ,chiedilo a Dante che te lo spiega bene nei gironi taccapì se ti identifichi vai giù....

      Elimina
  7. Ave a Te Fratello Caro,
    approvo e condivido tutto ciò che hai detto. Eppure riflettendo sull'essere umano mi viene da pensare che ci sono stati tempi in cui il nome di una persona servisse esclusivamente ad identificarla in modo anche da poterlo fare qualora si trovasse tra una moltitudine di individui; poi invece c'è stato un giorno attorno all'anno 1913 in cui pochi decisero che era giunta l'ora di attuare il piano, l'inganno, la truffa (o meglio di perfezionarla poiché già in atto da diversi secoli) ... e prorpio tramite le nascite ed i rispettivi certificati, con nome e cognome coi quali ci hanno resi schiavi ... hanno ritenuto di tassare i redditi di milioni di lavoratori. Soltanto che il piano del Grande Mentitore è molto più vasto e più fine di quanto anche quegli stessi uomini che lo stanno attuando/perpetuando possano mai immaginare.
    Oggi sono consapevole che questo sistema, e tutto ciò che a lui è collegato, sia completamente marcio e noi abbiamo il dovere morale di rifiutarlo creandone uno nuovo.
    Siamo co-creatori, nel mondo che ci ospita, ed abbiamo tutte le capacità per fondare le basi di un nuovo sistema sano.
    E' vero pure che la maggior parte delle persone, a cui sono state inculcate credenze e dogmi vari, si trovino bene in tale vecchio sistema fraudolento, anche perché è faticoso indagare e ricercare la verità ed a volte anche sconveniente; quindi per paura del cambiamento accettano tutto ciò che gli viene imposto. Ma noi non giudichiamo quelle persone per la loro scelta, facciano pure; siamo noi però, che per equità, vogliamo la stessa possibilità di avere una scelta: vivere in un sistema salubre. Ecco perché nasce nel nostro cuore il desiderio e la volontà di creare un nuovo mondo.

    RispondiElimina
  8. ce la c.i. ma dov e e il contratto stipulato dai genitori con loro firme visibili

    RispondiElimina
  9. grazie sovrano Sandro bello ed interessante,credo che scriverò nel comune dove sono nato chiedendo di avere visto che appartiene alla mmia persona il mio originale,chissà,e se poi cosa non è vedremo di mandare una notifica per fare in modo di avere loriginale.
    con amore
    rinaldo delle piante,
    PS questo mi sta convincendo a fgare la mia dichiarazione di sovrano qui nel capoluogo piemontese

    RispondiElimina
  10. ognuno può fare quello che sente senza farsi con vincere da nulla , siete liberi.....solo, agire in Onore, è tutto finito
    anche il Trust. liberiiiiiiii ok? Turst- affidare-affidamento ma anche dallo scandinavo Fortezza da cui mettere qualche cosa in trust uguale mettere in una fortezza. finito NULLO FRODE SVELATA CREATE BELLI ....CREATE-...... una realtà meravigliosa In Peace Love Honour and Harmony ..............Mukti et in arcadia ego......sum

    RispondiElimina
  11. la carta di identità nasce circa 1840 per dar modo agli schiavi liberati di inserirsi nella cosidetta civiltà , dopo alcuni anni solo una decina di loro richiesero tale documento, schiavi per centinaia di anni ma non idioti, poichè capirono ben prima di noi che si trattava di un altro trucco , poi fu IMPOSTO e le pressioni delle banche al governo per far si che anche le società, corporation ecc. fossero riconosciute e potessero nascondersi dietro una maschera furono accolte : risultato iniziale pochi schiavi e centinaia di società iscritte

    RispondiElimina
  12. ah sulla regis-trazione del nome e cognome , la bolla papale che rivendica anche il possesso (amore) sulle anime si intitola AETERNA REGIS certo Sisto vattelapesca

    RispondiElimina
  13. salve, vorrei fare la legale rappresentanza , cosa devo fare dove posso trovare i documenti grazie.
    andreasandona@gmail.com

    RispondiElimina
  14. siate Sovrani e liberi, quest'anno basato sul numero 1, 2017=10=1 . Essenso che questo anno secondo calendario gregoriano vigente è il numero 1, l'anno zero potrebbe essere stato l'anno scorso, quindi chi conosceva la numerologia cosmica 2017 anni fa, non ha fatto che applicarla creando un calendario. Comunque il tempo non è lineare, quindi è possibile viaggiare nel tempo, certi scienziati sanno già come si fa, ma non lo diranno mai al pubblico. Comunque l'importante è mantenere la salute e vivere in pace ed armonia quanto più possibile, Namaste

    RispondiElimina
  15. Prego caro amico, cerco solo di esporre quello che per me sembra sempliche, ma mi rendo conto che tanti altri esseri vivent non conoscono queste semplici informazioni naturali, buona giornata di luce

    RispondiElimina