AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità.

venerdì 23 maggio 2014

Il Lato Oscuro delle parole: Mutuo

Ave Fratello Caro
In Pace ed Onore
colui che è

1 commento:

  1. ave, sandro sono mario gio di velletri,scusa forse quello che sto dicendo sara una scemenza ma a qualcuno lo devo dire....vado in banca chiedo un mutuo o un prestito,la banca che fa mette il mio nome nel sistema,dopo le varie valutazioni mi danno il denaro ,il denaro a chi lo danno alla banca o a mario ..,nel sistema ce il mio nome ...i soldi sono stati inventati per mario che li ha richiesti ,non li ha richiesti la banca ,le garanzie non le da la banca,il sistema conosce mario che ha ipotecato la casa....allora la banca che centra lei prende il denaro e lo gira a mario ,lo fA SUO CON IL CONTRATTO DEL NOTAIO che noi firmiamo.difatti in piu di qualche risposta alle nac, la risposta della banca è che noi siamo in obbligo perche abbiamo firmato un atto davanti al notaio.nel mio atto c'è scritto che la banca concede la somma.di euro......pure io concedo in affitto un locale previo un corrispettivo,ma il bene è sempre mio,io posso concedere la macchina a chi che sia ,ma la macchina è sempre mia.loro non concedono vendono denaro la parola vedere dove è .io pago gli interessi piu il capitale,quindi il prezzo del capitale sono gli interessi,maloro non possono vedere una cosa che non è la loro,nel sistema c'è il mio nome quindi la banca se ne è appropriata,o nonfigura per niente se non all'atto notarile.......

    RispondiElimina