AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

venerdì 28 febbraio 2014

Il Lato Oscuro delle Parole: Odio

Ave Fratello Caro
In Pace
colui che è

2 commenti:

  1. Io la parola ODIO la interpreto così: la "O" si legge "zero" il resto è la parola "DIO". Tradotto è zero-Dio. E' una forzatura, ma in termini di significato gli si addice molto. ;)

    RispondiElimina
  2. Diego, nessuna forzatura, la tua definizione calza. Capirai meglio in seguito

    RispondiElimina