AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

mercoledì 1 gennaio 2014

Lavoro o Compito?

Ave Fratello Caro,

C'e' davvero bisogno di Lavorare per realizzarsi nella Vita? No. Il lavoro perpetra solo uno stato di schiavitù verso le nostre innaturali vite: Siamo schiavi di noi stessi!!!

Quello che siamo chiamati a fare, e' assolvere hai nostri compiti. Questi compiti, sono differenti per ognuno di noi, ma sicuramente hanno a che fare con i nostri Talenti.

Il primo compito verso questo bel dono chiamato Vita, e' viverla, fare l'esperienza. Fino in fondo. Dare sfogo alle Arti, che trovano poco posto nell'attuale sistema.

La vera felicità e' vivere la Vita, andare verso la minima energia e quindi spreco. Nell'equilibrio si trova la chiave. Questo e' ciò che sento..

Con Amore
colui che è

4 commenti:

  1. Ave fratello Sandro , quello che dici e ' ineccepibile ,per questo il sistema ci ha foraggiato con messaggi di modelli di vita con lusso , sfarzo , ville , macchinoni al quale dovevi far fronte con il lavoro e più lavoravi e più volevi ...adesso nel mezzo del cammin di nostra vita , come diceva un grande , ci hanno staccato la spina , ci hanno tolto l'ossigeno ..".siamo in caduta libera ....sarebbe bello vivere in mezzo alla natura senza pensieri , scadenze , ma forse e' utopia ,non riusciamo nemmeno a cambiare i nostri governanti ,che dovrebbe essere abbastanza facile, come possiamo vivere nella tranquillita' delle sensazioni fisiche di fare quello che ti piace di non aver paura del prossimo , ma di amarlo....ave

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mario,

      Una bella lezione ho capito dalla vita: prima noi, poi il resto. Se vuoi cambiare qualcosa, cambia il tuo stile di Vita.

      Rivolgi i tuoi pensieri e sforzi verso di te. Lasciamo andare il vecchio, che ha tanta volgia di riposare.

      Elimina
  2. Ciao Sandro, mi piace quel che leggo ma sono curioso, come vivi, se ho ben capito non lavori, anche io vorrei vivere libero dal lavoro se puoi darmi un indirizzo per vivere libero da questa schiavitù, Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usa i tuoi talenti. Ma in primis, cambia il tuo stile di vita.

      http://movimentosovrano.blogspot.it/2013/10/la-minima-energia.html
      http://movimentosovrano.blogspot.it/2013/11/sovranita-la-vera-indipendenza.html

      Elimina