AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

mercoledì 4 settembre 2013

Sul Fare L' Esperienza

Ave Fratello Caro,

Molte volte, ricevo domande, con tanti se: "..se mi arriva..", "..ma se lui mi dice..", e via dicendo. Ovviamente tutti noi vogliamo esser pronti, ma più di questo e' difficile fare.

Si chiama Esperienza. Siamo qui per farla, e tentare di prevedere al 100% il risultato di una nostra Azione o decisione e' quasi impossibile, e direi futile.

Sapendo il risultato delle nostre Azioni, verrebbe meno l'Esperienza, e questo, all'Universo piace poco. Quando ci ho provato, questi mi ha Benedetto cambiando le carte in tavola!

Ogni singola volta senza eccezioni!  Come dire: "Sei qui per imparare, quindi goditi il viaggio, e lascia perdere le previsioni!".

Dobbiamo diventare tuffatori: padroneggiamo la tecnica, conosciamo l'Ambiente, siamo pronti ad Agire, e via ci si tuffa Godendoci il viaggio!

Ricordiamoci dell'agente Smith di Matrix: "E' inevitabile". Il risultato? No l'Esperienza! E che dire del Terminator ,stesse frasi: "E' inevitabile". La guerra? No, l'Esperienza!

Con Amore
sandro di gaia

2 commenti:

  1. era un post "inevitabile" :) un abbraccio

    RispondiElimina
  2. <3 yeah!!! ben detto Sandro. Luce a te e salutami la tua mamma :)

    RispondiElimina