AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

venerdì 13 settembre 2013

Legittimo Sospetto e Fumus persecutionis

Ave Fratello Caro,

Legittimo Sospetto e Fumus persecutionis 2 ottimi strumenti da Usare insieme al Legittimo Impedimento. Buona Lettura!

Prima di accettare sentenze "poco giuste", Agiamo e facciamo rispettare ed applichiamo i Nostri Diritti.

Con Amore
sandro di gaia

4 commenti:

  1. Buongiorno Sandro.
    Questa mia domanda e` posta per avere una "conoscenza" delle procedure, avendo gia` scelto e agito sotto mia responsabilita`.
    Come ti avevo preannunciato ho inviato la sospensione della riscossione, l'avviso di ricevere la documentazione che avevano gia` fallito a non inviarmela, ho inviato anche una NAC(tra pochi giorni scadono i 10), questo inviato ad Equitalia di competenza e ai suoi agenti. Non avendo, come presumo, nessuna altra risposta e avendo i miei beni pignorati presso il tribunale in cui l'inps, mio debitore, e` residente, come procedo per riaverli? devo sempre aspettare l'udienza, devo inviare all'UCC??....per conoscenza e sempre responsabile( mi servono quei beni, non per fesserie)
    Grazie e un abbraccio fraterno.

    Mauro Iosono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mauro,

      se ti occorre tempo, fai il legittimo impedimento. Il pignoramento chi lo ha fatto l'ente impositore o Euquitalia?

      Elimina
  2. Equitalia........veramente vorrei ridurre i tempi, l'udienza "loro" l'avrebbero fissata il 31/10, come dicevo a quei beni, arretrati di invalidita`, ci contavo per bisogno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usa il legittimo impedimento. Scrivi una notifica di tuo pugno, senza avvocato e consegnala al giudice!

      Elimina