AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

sabato 24 agosto 2013

Sovranità: Sull'Obbligo

Ave Fratello Caro.

Ci sono 3 condizioni perché l'Obbligo venga a crearsi: La Volontarietà, un Contratto, la Costrizione o Schiavitù.

La Volontarietà, lo dice la parola stessa, noi, volontariamente facciamo una determinata Azione quando ci viene chiesto.

Un Contratto, ci obbliga a seguire i suoi termini e condizione, purché il sia regolarmente redatto. Questo lo potete leggere nelle N.A.C., dove vogliamo prova di ciò.

E se qualcuno ci dice: "E per legge", o cose del genere, Noi, dobbiamo sempre Avere conferma e verifica scritta della cosa.

La Costrizione o Riduzione in Schiavitù e' la più complicata e la più semplice. Questa condizione, presuppone la forza applicata contro la nostra volontà.

Facciamo degli esempi: "..se eviti di pagare, ti pignoro x, y, o z.." Se eviti di darmi i documenti, ti porto dentro per identificarti...", Se eviti di pagare quello che dico Io, ti arresto.."

Suona familiare? Pensate che la schiavitù sia solo lo sfruttamento degli Esseri Viventi? E questa, cosa e' secondo voi?

Tutte le Nazioni, si reggono solo sulla coercizione e minaccia...

Con Amore
sandro di gaia

4 commenti:

  1. a proposito della schiavitù non c'è miglior esempio di tutti i lavoro che iniziano con il prefisso psi, gli psichiatri poi son dei in terra con il potere di giudicare e giudicarti senza nessun processo né tantomeno appello, lo stesso altri e perfino gli uomini (minimo 20) possono chiedere interdizione di qualcuno! Come ci si difende quando la gente si mette a dire che sei diventato matto? Anche se non fai nulla perchè questi lo dicano ma solo per aver cercato di raddrizzare il sistema, con gente potente (medici e colleghi) con cui ho lavorato, hanno iniziato a dire a tutti quelli che incontravano: è pazzo. Nessuno può essere libero se accetta un lavoro e poi lavoro con loro, se è pulito lo sporcano se non lo fa lo ammazzano sia pure socialmente (e la condizione di matto è in assoluto quella più bassa perfino peggiore di straniero)
    quindi sandro il pazzo o matto, nella società nostrana è il gradino più basso, dove non esistono leggi e tutti fanno a gare per maltrattarti!
    e non puoi difenderti... anzi se lo fai diventi ancora più malato, ogni cosa che fai perfino accarezzare un animaletto ecc., basta che la gente dica all'amico che manco di conosce: è pazzo, che tutti ti schifano e odiano se poi hai anche una faccia poco attraente il gioco è fatto, mai più recupererai la tua dignità! La tua immagine e la tua vita come essere umano, al di sotto perfino di un cane o un gatto! Ci manca ancora che ti sgozzano come un bue!
    Come ci si può difendere? Senza testimoni? Da solo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica difesa è quella di andarsene in un posto migliore a contatto con la natura, altrimenti il gioco continua fino al massacro, ciò è dovuto alla loro inconsapevolezza, però è così al momento

      Elimina