AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Comunicare in pace ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Il linguaggio usato e' quello di senso comune, ovvero il volgare. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita.

sabato 10 agosto 2013

Le parole dei politici

Ave Fratello Caro,

Avete sentito Letta in questi giorni? Parla di Nave.. Poco tempo fa' parlava di fare sacrifici, ed evitare che siano inutili...

E la Fornero che parlò di Sacrifici? Secondo voi a quali sacrifici si riferiscono? Ai tempi difficili? Io voto per il no.

A mio avviso Parlano dei Nostri Sacrifici, di morti e quant'altro. Ogni Volta che li sentiamo parlare, dobbiamo "restare attenti e vedere oltre ciò che dicono...".

Esseri dalla doppia Lingua. Dopo tutto ce le devono dire le loro intenzioni, Libero Arbitro! Deve esser rispettato, sempre... L'Onore..

Ovviamente, queste, sono le mie considerazioni, e le Tue?

con Amore
sando di gaia

3 commenti:

  1. Conoscendoli e sapendo a quali sette appartengono (e quindi al significato del linguaggio impostogli) sono d'accordo con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, nelle loro parole, ci sono molte verità: ma al contrario

      Elimina
  2. Condivido in appieno! soprattutto dopo che ho spedito la MIA dichiarazione di SOVRANITA'. I politici, se hanno fatto un buco, se lo tappino loro. Io ho finito!.....
    Riccardo dei Tarello

    RispondiElimina