AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

mercoledì 22 maggio 2013

Rigetto: Facciamo Consuetudine e Diritto

Ciao Fratello Caro

Quante volte vediamo i Nostri Fratelli scendere in piazza per Protestare, e finisco con prender le Mazzate? 

Troppe purtroppo. Noi, Facciamo qualcosa di meglio: Rigettiamo ciò che sentiamo contro l'Umanità, e facciamo Diritto! Noi siamo il Potere, esercitiamolo!

Vediamo come. Come ben sappiamo, le leggi dell'Uomo, necessitano di 3 cose per divenire in esser: chi fa' le leggi, chi le applica, e chi le rispetta. O meglio subisce.

Eliminate uno di questi punti, ed il castello di carte cade. Come? Rigettiamo le loro politiche ed emanazioni, comunicandogli le nostre Pacifiche ed Onorevoli Azioni.

Abbiamo tanti strumenti. Usiamoli! Emanano una Legge che di parte? Noi la rigettiamo, firmiamo il nostro rigetto, e glielo comunichiamo, levandogli il consenso ad esser governati.

Il popolo, ha la capacità di fare diritto consuetudinario, essendo il popolo la somma di molti Esseri Umani, anche essi hanno la capacità di farlo SINGOLARMENTE.

In pratica evitiamo di subirla e recepirla, come fece Formigoni, per rimane per più di 2 legislazioni in carica!

Questa e' la Mia proposta per Esercitare il nostro Potere: Altro che petizioni e Referendum, i  quali sono ottimi strumenti, ma quando mai sono andati a segno??

E voi che ne dite?

Andiamo un passo avanti: " Rigetto le tue politiche ed emanazioni, Evito di recepirle perché...."

Datemi un po' di tempo per preparare una lista di primi Rigetti da fare. Intanto fatemi avere le vostre di liste!

Come Agiamo? Facciamo dei post qui, li firmiamo tutti, e poi inviamo una bella e-mail a chi ti competenza. Che cosa ne pensate??

Con Amore.
Sandro di Gaia

18 commenti:

  1. perfetto, sarò tra i primi firmatatri.....

    RispondiElimina
  2. sono d'accordo con te,basta è arrivato il tempo di cambiare... grazie per il lavoro che fate....

    RispondiElimina
  3. Totalmente d'accordo! Mi metto a pensare alle liste di rigetti! Muoviamoci e facciamo loro sapere che non hanno "NOI"...
    Miliardi di sorrisi!

    RispondiElimina
  4. siiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  5. Sono anni indietro, cerco di capire come poter fare, capisco quante sono le cose NN giuste ma da che parte devo incominciare? Sono perà d'accordo nell'inviare la petizione e NN mi tirerò certamente indietro.
    Riccardo

    RispondiElimina
  6. sandro grazie per tutto il tuo lavoro quotidiano, penso che tu sia un grande per quello che riesci a fare, Namaste

    RispondiElimina
  7. Sono d'accordo,grazie fratello Sandro <3

    RispondiElimina
  8. buonasera a tutti con amore
    La parola sovranità viene spesso usata da tutti i politici, ma non sanno nemmeno cosa significa o forse si vogliono far belli riempiendosi la bocca con un parolone.
    Il popolo è SOVRANO [lo continuano a dire no?] e allora facciamo i SOVRANI.
    Ha ragione da vendere Sandro ... rigettiamo e facciamo capire cosa significa essere sovrani.
    Namastè

    RispondiElimina